lunedì 5 febbraio 2024

Basket City: Costone padrone, l'affermazione di forza più pesante. Virtus modalità play-in Gold

Gioia Virtus, dominio Costone. È stata una domenica di gloria e di risultati importantissimi quella di rossoblù e gialloverdi. I primi, con la vittoria a Sestri Levante, hanno finalmente staccato il pass, a questo punto anche matematicamente, per il play-in Gold. I secondi si sono addirittura imposti con un perentorio +33 su Prato, dando una dimostrazione di forza assoluta e acquisendo un vantaggio di straordinaria importanza in ottica seconda fase.

 

QUI VIRTUS

Vietato sottovalutare l’importanza della vittoria di Sestri. Sia per il valore dell’avversario, a cui la classifica non rende merito, sia per la prestazione offerta dalla squadra di coach Maurizio Lasi. Una dimostrazione di grande tenuta mentale e difensiva che ha permesso di allungare nei quarti centrali del match e di tenere botta ai tentativi di rientro dei liguri. Il tutto nonostante l’uscita anzitempo dal parquet di Lombardo a causa di un infortunio. Mvp di serata Bolis, assolutamente decisivo coi suoi 25 punti a referto.

Ma al di là del risultato in sé, ciò che più conta è che la Virtus ha messo al sicuro il piazzamento al play-in Gold. Un dato molto importante e per niente scontato, specie se si guarda a come è corta la classifica nella prima posizioni. Però, con ancora due giornate da giocare in stagione regolare, si tratta di un fattore che può togliere un po’ di pressione dalle spalle dei rossoblù.

Vietato però abbassare la guardia, specie in vista degli ultimi 2 incontri di stagione regolare. Quarrata in casa e Cecina fuori sono due partite di capitale importanza anche in ottica seconda fase: i pistoiesi sono ancora in corsa per l’accesso al play-in-gold mentre quello con i marittimi sarà un risultato aggregato che la Virtus si porterà dietro nella successiva fase di campionato. Possibilità di rilassarsi? Non ce ne sono.

 

SERIE B INTERREGIONALE - GIRONE B

Sestri-Virtus 82-89  

(20-20, 35-49; 53-65)

Sestri: Lo 18, Pittaluga, Cavallaro 5, Daunys 22, Bassi 12, Costa ne, De Paoli, Obinna 9, Pintus 7, Barnini ne, Cartasegna 3, Mirone 6. All. Bianchi

Virtus: Berardi 1, Bolis 25, Bartoletti 6, Dal Maso 12, Olleia 9, Lombardo 3, Diminic 11, Calvellini 10, Laffitte 6, Costantini 6. All. Lasi

 

20° TURNO - LE ALTRE PARTITE
Empoli-Castelfiorentino 73-65
Quarrata-Cecina 64-71
Legnaia-Spezia 71-75
Lucca-Arezzo 80-69
San Miniato-Serravalle 76-59

 

LA CLASSIFICA
Virtus 30; Empoli, Cecina 28; San Miniato 26; Quarrata, Lucca 24; Lucca 22; Spezia 20; Legnaia 18; Arezzo 16; Serravalle 12; Castelfiorentino 8; Sestri 6. 

PROSSIMO TURNO
Serravalle-Lucca
Virtus-Quarrata (domenica ore 17.30)
Castelfiorentino-Legnaia
Spezia-Sestri
Arezzo-Empoli
San Miniato-Cecina

 

***


QUI COSTONE

Vittoria di immane importanza anche quella del Costone che, ancora una volta, ribadisce il suo perentorio dominio su campionato e avversari. Una dimostrazione di forza contro l’unica avversaria sulla carta attrezzata per mettere i bastoni nelle ruote ai gialloverdi. Un +33 ottenuto per di più senza Radchenko e con molti altri giocatori annunciati alla vigilia come in un non ottimale stato di forma. Insomma, Costone über alles: più forte di tutto e di tutti.  

Anche perché il successo contro Prato, apparsa come un insieme di individualità ma non una squadra, rappresenta un input importante in ottica seconda fase: in poule promozione il Costone avrà almeno 8 punti e il doppio vantaggio nei confronti dei lanieri. Un risultato che di fatto proietta la squadra di Tozzi in prima fila, insieme alla Mens Sana.

Da capire se poi questi 8 punti diventeranno 10. Pare difficile ma è ancora possibile. Tutto dipende da Valdisieve e se riuscirà nell’impresa di superare Sansepolcro e Montevarchi nelle ultime due giornate di regular season. Il Costone osserva da vicinissimo l’accaduto: sabato prossimo infatti la squadra della Piaggia giocherà la sua ultima partita di prima fase in trasferta a Montevarchi (nell’ultimo turno, riposo per i gialloverdi), cercando di battere i valdarnesi per estrometterli dalla corsa alla poule promozione o, quanto meno, di ribadire il vantaggio acquisito all’andata. In contemporanea c’è un decisivo  Valdisieve-Sansepolcro. Si parte dal +11 per Sansepolcro ma è logico, quasi scontato, che il Costone faccia il tifo per i fiorentini.

 

SERIE C - GIRONE A
  
Costone-Pallacanestro Prato 85-62 
(21-16, 43-37; 63-46)
Costone: Brocco ne, Banchero 6, Tognazzi, Ceccarelli, Massari ne, Terrosi 11, Banchi 11, Zeneli 22, Ondo Mengue 8, Bruttini 13, Nasello 14
Prato: Manfredini 11, Sangermano ne, Artioli 9, Magni 12, Staino 3, Berni 7, Casella 9, Smecca ne, Salvadori 8, Pacini ne, Forti 3, Settesoldi ne. All. Pinelli

20° TURNO - LE ALTRE PARTITE
US Livorno-Altopascio 77-79
Sansepolcro-Fucecchio 85-66
Bottegone-Valdisieve 80-93
Union Prato-San Vincenzo 74-76
        
LA CLASSIFICA
Costone* 32; San Vincenzo 28; Pall.Prato 26; Sansepolcro 20; Montevarchi 18; Valdiseve, US Livorno, Bottegone 16; Union Prato 14; Altopascio* 12; Fucecchio 2. (*= riposo da fare)

PROSSIMO TURNO
Montevarchi-Costone (sabato ore 18)
Valdisieve-Sansepolcro
San Vincenzo-Bottegone
Pall.Prato-Union Prato
Fucecchio-US Livorno

 

 Andrea Frullanti


***

Leggi anche:








 
 

 

 
 
 





























 


  







  



   
 



 


Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (75) Anichini (69) Asciano (34) associazione (62) avversari (138) Awards (1) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (79) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (19) Coldebella (2) Colle (38) Comune (26) consorzio (71) Costone (228) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) derby (22) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (4) Fortitudo (1) Frati (1) Frullanti (261) giovanili (41) Grandi (46) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (150) mercato (93) Minucci (28) Monciatti (16) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (9) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (63) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (176) Serie A (3) Serie D (18) Sguerri (22) silver (1) società (87) sponsor (29) statistiche (107) storia (69) sul campo (823) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (112) titoli (21) trasferte (22) Virtus (277) Viviani (3)