giovedì 18 gennaio 2024

Crescita tecnica, amalgama, ambiente: Mens Sana, testa già alla poule promozione

Una vittoria netta, inappuntabile. Una partita sempre controllata e, senza esagerare, dominata dal punto di vista emotivo, tecnico e tattico. Mens Sana sul velluto contro il Cus Pisa, avversario sempre ostico e che spesso ha evocato anche cattivi ricordi (ultima in ordine temporale la sconfitta beffa dell’andata). Un successo che, di fatto, permette alla squadra di coach Paolo Betti di mettere un piede e mezzo in poule promozione: manca pochissimo(-issimo-issimo) per averne la matematica certezza. E con 5 turni ancora sul calendario ci sembra un risultato importante e di assoluto rispetto.

 

LA CHIAVE

Come commentare un +33? Per di più ottenuto con Puccioni e Brambilla ancora indisponibili. Il controllo totale avuto dalla Mens Sana sul match mette in mostra tutta la crescita e i progressi fatti in stagione dal collettivo biancoverde. Una squadra che gioca con idee chiare (dal punto di vista tecnico e tattico) ed autorità. Fattori importanti se uniti alla grande motivazione che tutto l’ambiente sembra trasmettere a chi scende in campo. I risultati (contro Pisa è la quinta vittoria consecutiva) sono solo la conseguenza, oltre che la viva testimonianza, di tutte queste doti messe in campo dai biancoverdi.

 

IL PROTAGONISTA

Miglior realizzatore con 26 punti, +30 di plus/minus (record dell’incontro da condividere insieme a Marrucci), 7 rimbalzi, 3 assist e il 91.7% al tiro dal campo. Numeri alla mano è indiscutibilmente Gianluca Prosek l’mvp dell’incontro. Al di là di questo, si tratta di un giocatore che sta dimostrando un’intelligenza cestistica al di sopra della media: raramente gli si vede fare una scelta sbagliata e, in campo, è spesso decisivo nell’aiutare o nel mettere in condizione i compagni di esprimersi al meglio. Prosek è il simbolo del grande amalgama e dell’intesa che coach Betti e il suo staff sono riusciti a creare all’interno del gruppo. Contro Pisa in doppia cifra sono arrivati anche Tognazzi con 22 punti, Iozzi con 13 e Sabia con 10.

 

L’IMMAGINE

La vittoria con Cus Pisa di fatto consegna alla Mens Sana le chiavi per la poule promozione della seconda fase di campionato. Per avere la matematica certezza (nell’altro girone ottenuta solo dal Costone dopo la vittoria a Fucecchio, ndr), occorre che nel derby di Livorno la Fides batta il Don Bosco, che è l’unica squadra che ha già riposato nel girone di ritorno e che ha ancora 6 partite da giocare. Derby compreso. 

In ogni modo il traguardo è vicino, anzi vicinissimo, per la Mens Sana. Un elemento che deve rappresentare un’ulteriore spinta in termini di motivazione per Pannini e compagni: dopo la trasferta di Carrara e il turno di riposo, nelle ultime 3 giornate la Mens Sana se la deve vedere con Pino Firenze, Monsummano e Don Bosco. Quindi ci sono potenzialmente due scontri diretti con risultati da aggregare alla classifica della seconda fase. Insomma, la rotta è segnata: occorre mantenere la barra dritta.


*
 
SERIE C - GIRONE B

Mens Sana-Pisa 97-64 
(28-16, 46-35; 73-58) 
Mens Sana: Brambilla, Pannini7, Iozzi 13, Giorgi 3, Marrucci 8, Figus, Puccioni, Sabia 10, Cucini 8, Savelli, Prosek 26, Tognazzi 22. All. Betti  
Pisa: Fiorindi 12, Cosci, Colombini, Buzzo 6, Corbic 4, Spagnoli 11, Caione, Siena 5, Giannelli 2, Carpitelli 12, Quarta 12. All. Forti

17° TURNO - LE ALTRE PARTITE
Monsummano-Pontedera 87-71
Pino-Agliana 74-80
Sancat-Synergy giovedì 
Don Bosco-Fides giovedì 
   
LA CLASSIFICA
Mens Sana 26; Pino, Sancat** 20; Pontedera 18; Agliana* 16; Don Bosco**, Fides* 14; Pisa*, Monsummano*, Carrara* 10; Synergy* 8. (*= una partita in meno)    

PROSSIMO TURNO
Fides-Sancat 
Pontedera-Don Bosco 
Carrara-Mens Sana (domenica ore 18)
Pisa-Pino 
Agliana-Monsummano  


Andrea Frullanti


***

 
Leggi anche:

































 


  







  



   
 



 

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (75) Anichini (69) Asciano (34) associazione (62) avversari (138) Awards (1) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (79) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (19) Coldebella (2) Colle (38) Comune (26) consorzio (71) Costone (228) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) derby (22) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (4) Fortitudo (1) Frati (1) Frullanti (261) giovanili (41) Grandi (46) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (150) mercato (93) Minucci (28) Monciatti (16) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (9) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (63) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (176) Serie A (3) Serie D (18) Sguerri (22) silver (1) società (87) sponsor (29) statistiche (107) storia (69) sul campo (823) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (112) titoli (21) trasferte (22) Virtus (277) Viviani (3)