giovedì 31 ottobre 2019

5 momenti da Panico: Dai Golden State Warriors alla determinazione

"Se avessimo avuto anche Clei Tompso avremmo vinto" allenatore de La Crocetta

Golden State Warriors

È quello che è sembrata La Crocetta in un secondo quarto da 29 punti realizzati, di cui 11 segnati da Gianluca "Stef Cherri" Straffi con un 3/4 dall'arco. A prescindere dagli indubbi meriti degli avversari, in questi dieci minuti la Mens Sana è apparsa lontana parente di quella vista negli altri trenta minuti di partita. Persa nelle sue paure di non essere riuscita a distanziare gli avversari nel primo quarto, dell'ansia di vedere che l'attacco non girava come doveva girare e di conseguenza anche molle in difesa. Forse il momento più difficile visto fino a ora in questa stagione, ma che ci ha fatto ben capire che non sarà sempre una passeggiata di salute.

mercoledì 30 ottobre 2019

Storia da Grandi: La maglia nera e Zorzi in tribuna, l'arrivo di Bantom e la fuga di Watson

Il secondo viaggio a ritroso nella storia della pallacanestro mensanina mette a fuoco i fatti accaduti nella prima settimana di Novembre.
Come ben noto ve n'è uno fondamentale nella vita societaria e cittadina, perché segna il debutto in Serie A (4 Novembre 1973 contro l'Innocenti Milano), ma proprio perché già tanto se n'è scritto e detto mi prendo la libertà di scansarlo, come farò con altri, per riportare a galla quelli meno noti o più curiosi.

martedì 29 ottobre 2019

Basket Land: Doppia faccia. Costone e Poggibonsi ridono, Colle e Asciano piangono

È sempre un 50 e 50. Da un lato c’è chi vince, dall’altro chi perde. Una ride e l’altra si lecca si ferite. È il trend di questo avvio di stagione per le squadre senesi impegnate nei campionati di Serie C Silver e Serie D. Nell’ultimo turno celebriamo il ritorno al successo del Costone e l’ennesima vittoria di Poggibonsi in D: quest’ultima è la squadra più costante, difatti è prima a punteggio pieno. Ko invece per Colle e Asciano.

lunedì 28 ottobre 2019

Mai dire Gold: Senesi ancora imbattute. Manita Virtus a Prato, San Giobbe schiaccia Don Bosco

Pokerissimo, cinquina o manita. Chiamatela come volete, il risultato non cambia. Segna ancora zero la casella delle sconfitte in campionato della Virtus. E questo è il dato più bello che ci possa essere dopo la vittoria, ancora con un finale al cardiopalma, riportata a Prato. Imbattuta anche Chiusi che si conferma schiacciasassi piegando in casa il Don Bosco Livorno per 96-59. Le senesi sono le uniche due squadre imbattute del campionato di Serie C gold dopo le prime 5 giornate di regular season.

domenica 27 ottobre 2019

I feel Promotion: 773 voci, il ruggito che fa la differenza. Ora pausa, poi il primo derby

Il 75-53 scritto a referto dalla Mens Sana nella terza giornata non è troppo dissimile dal finale della prima partita (73-40) e della seconda (71-41). Diverso è il modo in cui ci si è arrivati, passati per un primo tempo chiuso avanti di sei lunghezze dalla formazione ospite (La Crocetta San Miniato). Straffi aveva la mano torrida, Campigli ha messo l’unica tripla della sua giornata in quel frangente; così la Mens Sana si è ritrovata dal 24-15 al 33-39 della sirena di metà partita. Il terzo quarto da 26-6, con un parziale iniziale di 15-0, ha rimesso le cose a posto, prima del finale di tranquilla gestione.

giovedì 24 ottobre 2019

Storia da Grandi: I 36 di Bovone e il lancio di Bucci, l'eurodebutto e la notte magica col Pana

Ripercorrere la storia della pallacanestro mensanina è un po' come andar per mare: c'è da perdersi, se non vi sono rotte e porti d'arrivo.
A maggior ragione se, per i tanti accadimenti che ci videro protagonisti negli anni, quello che attraversiamo è un vero oceano.

Allora ci imbarcheremo, per così dire, in tante piccole “crociere” che in spensieratezza ci guidino in porti sempre diversi. Non necessariamente i più conosciuti, ma magari i più curiosi e particolari.
Pur operando un'amplissima scrematura ogni venerdì guarderemo a ritroso nel tempo per ricordare, anno dopo anno, i fatti accaduti in casa Mens Sana in una specifica settimana.

A partire dagli ultimi sette giorni di Ottobre. Questi, per l'appunto.

martedì 22 ottobre 2019

Basket Land: Colle più forte delle assenze, il Costone no. Poggibonsi a tutta forza in D

È un bilancio in chiaroscuro quello delle senesi impegnate nei campionati regionali di Serie C Silver e D. Se c’è da sorridere per la bella e importante affermazione di Colle, prima vittoria stagionale per i ragazzi di coach Meoni, continua il momento altalenante del Costone, ancora alle prese con i troppi infortuni che minano le rotazioni di Francesco Braccagni. In D, Poggibonsi continua la sua marcia di testa in attesa dello scontro al vertice con la Pallacanestro Campi Bisenzio. Asciano, sconfitta, resta ancora indietro.

lunedì 21 ottobre 2019

Mai dire Gold: Pazza Virtus, rimonta ancora ed è in vetta da sola. Chiusi, prima vittoria esterna

«Amala. Pazza Virtus, amala». Impossibile non prendere spunto dal celebre inno interista per parlare di questa Virtus, capolista in solitaria e a punteggio pieno del campionato di Serie C Gold dopo il successo (82-76), per la seconda volta a fila di rimonta, su Castelfiorentino. Un primato che la dice lunga sul carattere e lo spirito, mai domo, dei rossoblù. Infallibile anche il San Giobbe Chiusi che, alla prima trasferta stagionale, regola agilmente Valdisieve per 87-69.

domenica 20 ottobre 2019

I feel Promotion: A Castelfiorentino Verbena da trasferta e spazio ai giovani

Per ora non c’è stata storia. Contro la giovane truppa dell’Accento Gialloblù Castelfiorentino (il più vecchio della squadra di Vertaldi è Giulio Buti, nato nel gennaio del '98) la Mens Sana mette in carniere il secondo trentello (71-41), dopo quello rifilato domenica scorsa a Atletica Castello. Un attivo maturato forse in maniera anche più veloce, perché sin dalle prime battute il parziale è subito favorevole e il divario si amplia in maniera costante, inesorabile. Tanto che per larghi tratti di partita si è viaggiato a quote di punteggio doppie rispetto agli avversari, come alla sirena del terzo periodo in cui il tabellone scriveva 56-28.

sabato 19 ottobre 2019

No, non è un anno zero. C'è una storia da meraviglia da portare in ogni palestra

Chi ha vissuto i vecchi tempi ricorda certamente le nervose attese che precedevano le partite della Mens Sana e quanto una vittoria o una sconfitta poi influissero sull'appetito, sul sonno e sull'umore dei giorni successivi, lavorativi o scolastici che fossero. Perché i senesi quasi mai sono freddi e distaccati, ma per natura passionali e coinvolti, e quello con la pallacanestro biancoverde fu un amore che dilagò repentino nel tessuto sociale cittadino, radicandosi profondamente.

venerdì 18 ottobre 2019

Palinsesto 2019-2020

L'inizio della stagione è anche l'abituale occasione per parlarsi un po' addosso. Ma merita un'introduzione come si deve chi con passione, tradotta in scrittura, parlerà su questo blog alla passione di chi legge. Anche perché la diversa dimensione con cui si confronta il basket senese a tanti livelli ha imposto di cambiare un po' il modo in cui se ne parla. E chi legge merita il dovere di chiarezza di poter conoscere in anticipo la chiave di lettura dei vari appuntamenti settimanali, così da sapere cosa aspettarsi. 
 

mercoledì 16 ottobre 2019

Dai tabelloni dei 24" al momento Saccaggi, dalla gioventù al deragliamento: 5 momenti da Panico

"Ogni lungo viaggio inizia cappottandosi contro i tabelloni pubblicitari" (Confucio)

“La Curvetta” 

Era un po’ uno dei miei grandi timori prima di questa, ennesima, ripartenza. La fine annunciata della Brigata Biancoverde rischiava di lasciare il palazzo in un silenzio paurosamente asettico, ma l’apparizione a inizio partita di questa inedita e carichissima curvetta è stata una benedizione. Senza nessun appellativo di ultras hanno accompagnato con tamburi e cori (alcuni inediti molto azzeccati…) per tutta la partita, contribuendo a creare quella nota di allegria che ha evitato di farsi schiacciare dalla tristezza di questo nuovo orizzonte mensanino. Certo che la vista della Nord desolatamente vuota è rimasta un triste colpo al cuore…

martedì 15 ottobre 2019

Basket Land: Il Costone rialza la testa, Colle no. Asciano, primo acuto in campionato

Una vittoria ed una sconfitta. È questo il bilancio della seconda giornata di campionato per le due senesi in Serie C Silver. Un Costone tutto cuore e grinta riesce a far sua la contesa con Livorno (73-64 il risultato finale), mentre Colle è stata battuta in casa dall’Alberto Galli San Giovanni. Risultati opposti che rischiano di pesare soprattutto sul morale delle due squadre: se la società della Piaggia può sorridere e ricevere un’iniezione di fiducia da questa vittoria, è chiaro che per Colle il cartello “lavori in corso” è ancora ben esposto e il cantiere fatica a dare i suoi primi frutti. Almeno nell’immediato.

lunedì 14 ottobre 2019

Mai dire Gold: Virtus, rimonta da annali. Chiusi a valanga

Vittorie dovevano essere e vittorie sono state. Seppur con storie molto diverse tra loro. Da batticuore il successo della Virtus ad Altopascio con rimonta finale dal -15 (in 5 minuti!) e canestro decisivo sulla sirena di Casoni. Agile e in scioltezza, invece, l’affermazione del San Giobbe Chiusi che annichilisce Montale con un perentorio 109-45.

domenica 13 ottobre 2019

Ricomincio da 820. Il primo mvp della Mens Sana in Promozione è il pubblico

820 73 40. Sono i primi numeri della nuova Mens Sana. 820 come gli spettatori presenti sugli spalti; nel dato sono compresi gli Under 21, che entrano gratis, i ragazzi del settore giovanile, sistemati dietro alla panchina di coach Binella e protagonisti delle foto di rito durante l’intervallo, e ovviamente tutti quelli che hanno sottoscritto la tessera di adesione. Era proprio l’ambiente, quello che si sarebbe visto sugli spalti, il clima che avrebbe accompagnato la squadra il motivo di curiosità principale alla vigilia. Non c’è dubbio che il primo esame sia stato superato.

Ripartire da un nodo

E’ il giorno della ripartenza dalla Promozione. L’ultima partita del basket mensanino era stata il 24 febbraio a Treviglio, l’ultima in casa il 17 febbraio col commovente successo sfiorato con Scafati. Il 10 marzo la mancata presentazione della squadra a Legnano. La fine della fine. Alla Mens Sana manca il basket da così tanto tempo che c’è stato modo di arrivare a questo nuovo inizio toccando ogni aspetto. Ma forse, su queste pagine, se ne è toccato uno un po’ meno degli altri, per costruttività, cortesia istituzionale, carità di patria o perché le bocce non erano (non sono?) ferme: il rapporto con la Polisportiva.

martedì 8 ottobre 2019

Basket Land: Costone e Colle, brutte batoste. Brilla solo Poggibonsi in D

Avvio di campionato shock per le due senesi del campionato di Serie C Silver: Costone e Colle, entrambe impegnate in trasferta rispettivamente a Fucecchio e Pontedera, tornano a casa leccandosi le ferite dopo i -22 e i -23 riportanti sul campo. Insomma, come match inaugurali ci si aspettava decisamente di più sebbene i due ko, seppur simili nel punteggio, siano arrivati per motivazioni decisamente diverse.
 

lunedì 7 ottobre 2019

Mai dire Gold: Primato e qualità, la Virtus si fa valere. Chiusi di riposo

Buona la prima e buona anche la seconda per la Virtus che, nell’esordio casalingo al PalaPerucatti, batte in maniera netta la Fides Montevarchi in una partita sempre condotta dai rossoblù. Una vittoria di giustezza, come testimonia il +9 sul tabellone finale (75-66), nel segno della continuità.
 

giovedì 3 ottobre 2019

Continuità e ambizione, incertezze e gioventù: Costone e Colle, due facce della Silver al via

Costone e Colle: sono queste le due senesi protagoniste del campionato di Serie C Silver toscano. Con ambizioni e storie diverse, specie se si guarda all’estate appena trascorsa. Ma con l’auspicio – unanime – di fare bene, cercando di ottimizzare le risorse a disposizione: mezzi e qualità differenti, come diversi sono gli obiettivi delle due squadre.

gli argomenti

altre senesi (66) Anichini (51) Asciano (21) associazione (59) avversari (138) Bagatta (7) baskin (1) Binella (16) Catalani (3) Chiusi (12) città (12) Coldebella (2) Colle (25) Comune (18) consorzio (69) Costone (31) Costone femminile (6) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (48) Fortitudo (1) Frullanti (89) giovanili (36) Grandi (8) Griccioli (12) inchiesta (69) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (35) Macchi (29) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (18) media (11) Mens Sana Basket (105) mercato (88) Minucci (27) Moretti (3) Nba (2) pagelle (3) palazzetto (2) personaggi (12) Pianigiani (4) Poggibonsi (18) Polisportiva (51) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (48) Serie A (3) Sguerri (15) società (78) sponsor (27) statistiche (105) storia (8) sul campo (534) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (98) titoli (21) trasferte (22) Virtus (42) Viviani (3)