sabato 25 gennaio 2020

I feel Promotion: Un +26 diverso dal solito, l'Oscar e le Storie Tese

70-44. Visto così sembra il solito punteggio di sempre, praticamente analogo al 71-41 dell’andata. E invece è andata diversamente; dopo quelle con Libero e Impruneta, la gara con Castelfiorentino è stata la più difficile del campionato. Ecco, se la terza gara più difficile va in archivio con un +26 le considerazioni da trarre sono semplici.
  

giovedì 23 gennaio 2020

Oggetti smarriti: I polsini di Romain

Siamo sempre stati dei sentimentali. Anche se siamo fatti di cotone e nylon, le belle storie ci appassionano e commuovono. E’ per questo motivo che ricordiamo alla perfezione il giorno in cui lui ci scelse. Romain Guessagba Lebel. Anche il nome di battesimo, fatto di reminiscenze e suoni africani, ci piacque subito. 

mercoledì 22 gennaio 2020

Storia da Grandi: La beffa con la Canon, il mese d'oro di Solfrini. E le miserie dell'era Macchi

Il 27 Gennaio 1974, nella sconfitta 71-69 sul campo della Snaidero Udine, il mensanino Dino Ninci con 20 punti segnati raggiunge il suo massimo score in una gara di serie A.
 

martedì 21 gennaio 2020

Basket Land: Folgorante Costone, messa sotto la capolista. E' l'ora del cambio di passo

Vince il Costone ma perde Colle. Poggibonsi fa ancora centro ma non Asciano. Proprio come una settimana fa ci troviamo di fronte a un bilancio in agrodolce del fine settimana, il primo del girone di ritorno, tra Serie C Silver e D.

lunedì 20 gennaio 2020

Mai dire Gold: Aggancio al giro di boa. Chiusi ancora ko, la Virtus ritrova vetta e Lenardon

Virtus e San Giobbe sono nuovamente accoppiate in cima alla classifica. Certo, i chiusini sono ancora primi per effetto della vittoria nello scontro diretto ma il primo turno del girone di ritorno è stato decisamente più felice per i senesi che, contro la Synergy Valdarno, sono tornati a vincere, riagguantando il primato in classifica in coabitazione con una Chiusi sconfitta invece a Legnaia.

I feel Promotion: Il vuoto subito, il vero mvp delle trasferte e l’equilibrio delle rotazioni

-15, +40. Non sono coordinate da inserire su Google Earth per scoprire un angolo di mondo incantato. 15 sono le partite che mancano alla fine della Promozione, presumendo di vincere per 2-0 entrambe le serie di playoff; 40 sono i punti di scarto rifilati alla nona in classifica. D’altronde, dopo averne dati 52 alla quarta, era ipotizzabile che un certo tipo di divario contro una squadra peggiore fosse ottenibile passeggiando. Stando alle cronache di chi c’era, -15 era anche la temperatura percepita all’interno del palazzo dell'Atletica Castello. Da questo punto di vista però il Palaestra offre una buona opportunità per temprarsi…

giovedì 16 gennaio 2020

Storia da Grandi: I 9000 contro Varese, Anchisi da centrocampo e il passing game di Brenci

Una volta di più parliamo della storia della pallacanestro mensanina provando a districarci nella fittissima selva di date, nomi, numeri e informazioni.
Vi offro qui una piccola parte di quanto successo nella terza settimana del mese di Gennaio, col criterio di sempre: non necessariamente i fatti più conosciuti e celebrati, ma magari quelli più curiosi e particolari.

martedì 14 gennaio 2020

Basket Land: Il Costone vola con Benincasa e Bruttini. Forze fresche: riparte Poggibonsi

È un bottino in chiaroscuro quello delle senesi di C Silver e Serie D: una vittoria e una sconfitta per categoria nel primo match del nuovo anno solare, nonché ultimo impegno del girone d’andata. Costone a valanga su Carrara e Colle battuta in casa da Livorno dopo un supplementare in C, Poggibonsi interrompe la striscia negativa in D mentre Asciano registra il primo stop dopo ben 4 vittorie a fila.

lunedì 13 gennaio 2020

Mai dire Gold: Virtus, torna Lenardon (dopo il k.o. con Agliana). E Chiusi cade a La Spezia

Il girone di andata di Virtus e San Giobbe si chiude con una doppia sconfitta. Non un buon inizio di 2020 per le due senesi di Serie C gold, battute rispettivamente da Agliana e La Spezia. Due risultati che confermano le difficoltà e le insidie di un campionato dove non c’è nulla di scontato. Così come non banale è il ritorno di Simone Lenardon sul parquet. Ovviamente con la maglia della Virtus.

domenica 12 gennaio 2020

I feel Promotion: L'intensità, i gomiti, le zone e il canestro delle paste. Per 727

52 punti di scarto alla quarta in classifica. Sì, “è tutto vero” (cit.), è questo il gap maturato tra prima e quarta forza del lotto. Avevamo presentato la partita con frasi del tipo “ci sono motivi di interesse”, una sorta di “antipasto dei playoff”… perdonateci. Ne usciamo con la convinzione che da qui alla fine di questa agonia chiamata Promozione manchino soltanto 16 episodi, cioè tutte le gare del girone di ritorno e le quattro di semifinali e finali della postseason.

gli argomenti

altre senesi (66) Anichini (51) Asciano (26) associazione (60) avversari (138) Bagatta (7) baskin (1) Binella (16) Catalani (3) Chiusi (17) città (13) Coldebella (2) Colle (30) Comune (19) consorzio (70) Costone (36) Costone femminile (10) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (48) Fortitudo (1) Frullanti (98) giovanili (36) Grandi (16) Griccioli (12) inchiesta (70) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (35) Macchi (30) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (18) media (11) Mens Sana Basket (116) mercato (88) Minucci (27) Moretti (3) Nba (2) pagelle (3) palazzetto (3) personaggi (15) Pianigiani (4) Poggibonsi (23) Polisportiva (52) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (55) Serie A (3) Sguerri (18) società (79) sponsor (27) statistiche (105) storia (20) sul campo (549) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (99) titoli (21) trasferte (22) Virtus (47) Viviani (3)