mercoledì 27 aprile 2022

La storia della stagione dice Mens Sana: playoff al via, il programma e i temi del primo turno

Si parte con i quarti di finale playoff. La postseason inizia sabato con la gara tra Campi Bisenzio e Fucecchio, prosegue domenica con le altre tre partite. Per la Mens Sana c’è l’ostacolo Liburnia, uscita vincente dalla lotta a tre con Montale e Cmc, con quest’ultima che dal possibile playoff è invece finita a fare i playout.
 

lunedì 25 aprile 2022

Pannini top stagionale, la Mens Sana chiude a 25: la classifica finale e il tabellone playoff

La Mens Sana ha scelto una via piuttosto tortuosa per chiudere con una vittoria contro Us Brusa Livorno (90-83) la regular season e lanciarsi verso la volata dei playoff. Sarà stato per il clima più da precampionato, per le assenze pesanti, per l’inutilità ai fini della classifica del risultato, ma per larghi tratti di gara in campo è mancata quella concentrazione, quella garra necessaria per domare una squadra ringalluzzita dall’idea di fare il colpaccio in un tempio del basket italiano.
 

domenica 24 aprile 2022

Virtus ai playoff. Contro Montecatini 1: numeri, consapevolezze e un ex nella sfida più difficile

La Virtus è ai playoff. È questa la notizia dopo la vittoria, 90-65, contro una Fides Montevarchi già retrocessa in C Silver prima della palla a due. Il successo sui valdarnesi e le contemporanee sconfitte di Synergy ad Agliana e - soprattutto - di Valdisieve a Castelfiorentino hanno regalato alla squadra di coach Spinello l’ottavo posto in solitaria e quindi (senza nemmeno troppi calcoli) il pass d’accesso alla post-season. Dove adesso, ai quarti, ci sarà fa affrontare la fortissima Herons Montecatini, capolista indiscussa del campionato.

mercoledì 20 aprile 2022

Quintetti, riferimenti, variabili, soluzioni: il bagaglio con cui la Mens Sana arriva ai playoff

Si avvicina a grandi passi la fine della regular season e l’inizio dei playoff, studiamo le mille soluzioni tattiche a disposizione di coach Binella. Il numero in alto è ovviamente sproporzionato rispetto ad un roster di dodici giocatori che fra l’altro sarà ridotto di due unità (Tognazzi e Benincasa) per gara1 dei playoff e di un elemento (Benincasa) anche per gara2, l’eventuale gara3 oppure gara1 delle semifinali.
 

martedì 19 aprile 2022

Volata playoff, la Virtus deve vincere. E sperare. Ipotesi e scenari dell'ultima giornata

“Una settimana, un giorno o solamente un'ora a volte vale una vita intera”. Sono le note di Edoardo Bennato a fare da colonna sonora all’ultima giornata di stagione regolare in serie C Gold. C’è solo un turno in calendario e sarà quello a decidere il destino della Virtus e delle altre squadre in lotta con lei.

giovedì 14 aprile 2022

Mens Sana, ultima giornata con vista playoff: certezze e scenari, chi si incrocia (anche dopo)

Mancano gli ultimi quaranta minuti al termine del campionato, decideranno la composizione del tabellone playoff da cui scaturirà un altro posto in C Gold. Per la Mens Sana sarà un allenamento competitivo contro Us Livorno in attesa di conoscere il percorso della postseason.
 

lunedì 11 aprile 2022

La storia e l’ambizione, la cavalcata e i suoi protagonisti: COSTONE PROMOSSO IN SERIE C GOLD

Il Costone è in Serie C Gold. È questa la sentenza, definitiva, che arriva dopo la vittoria gialloverde, ottenuta per 76-70 sul campo di Altopascio. Un traguardo prestigioso, voluto e raggiunto con una giornata d’anticipo rispetto alla chiusura della regular season. Un risultato meritato per quello è stato l’andamento della stagione e, soprattutto, se si guarda alle due vittorie nei derby con la Mens Sana che, di fatto, hanno deciso il campionato. 

domenica 10 aprile 2022

Il ritorno alla vittoria dopo la ricomposizione: Mens Sana, tempo di ritrovare la rotta playoff

È finita tanti a pochi. Per meglio dire, abbastanza a pochissimi (74 a 38), contro un avversario inesistente, capace di segnare appena 8 (otto) punti nei primi venti minuti e di dare una parvenza di decoro al proprio score finale nel secondo tempo giocato a ritmi da scrimmage prestagionale.

sabato 9 aprile 2022

Virtus nelle secche senza tiro, il k.o. vale doppio: playoff, occasione persa (meritatamente)

Doveva essere il giorno in cui ufficializzare la salvezza per la Virtus. E poteva essere ben di più, invece è stata un'occasione mancata, e non di poco vista la storia della partita. Gli scontri diretti valgono doppio, non simbolicamente ma concretamente in graduatoria, e per questo vale doppio la sconfitta con cui i rossoblù hanno interrotto in casa di Valdisieve la mini-striscia positiva di due successi che avevano restituito tranquillità alla classifica. Anzi anche più di doppio, perché il -11 cristallizzato nel finale da una tripla casalinga di tabella (74-63) ha ribaltato il 66-57 dell'andata dando a Valdisieve il vantaggio nello scontro diretto, con quello che ne consegue nella corsa all'ultimo posto playoff rimasto.

lunedì 4 aprile 2022

Costone ko indolore, Mens Sana così fa male: tre sconfitte di fila e una situazione da ricomporre

Anche Montale, tre giorni dopo Biancorosso, sbanca il Palaestra (79 a 77). È la terza sconfitta di fila: in sette giorni ne sono arrivate più di quante ne erano arrivate da ottobre a marzo. Per quanto concerne la classifica, si tratta solo di capire quando il Costone chiuderà il discorso, se domenica a Altopascio o il 24 con Montale, ma il dado è tratto. Il ko chiude (si spera) un periodo di quindici giorni devastante per l’ambiente biancoverde.
 

domenica 3 aprile 2022

Metamorfosi e vibrazioni positive: Virtus in zona playoff e padrona del suo destino

Padrona di se stessa e del proprio destino. C’è anche questo nell’onda lunga di positività che ha trascinato la Virtus alla seconda vittoria consecutiva dopo quella del recupero con Prato. Il 79-57 con cui è stata battuta Legnaia rappresenta non solo un’altra affermazione netta e inequivocabile in favore dei rossoblù ma, complice la contemporanea sconfitta della Sinargy Valdarno a Spezia, permette di raggiungere momentaneamente l’ottavo posto e quindi un virtuale piazzamento playoff. Un risultato quasi inaspettato fino a non più di due settimane fa.

venerdì 1 aprile 2022

L'onda lunga del Derby, ancora: gambe, nervi e rischi, per la Mens Sana non c'è solo il k.o.

Il crollo fisico ed emotivo post derby. La Mens Sana cade in casa con Biancorosso Empoli (73-82) e dice addio, non matematicamente ma di fatto, alla possibilità di arrivare in vetta al termine della regular season. Se prima del recupero il Costone aveva bisogno di un 3/3, adesso alla squadra di Fattorini bastano due vittorie per festeggiare l’approdo in C Gold.
 

gli argomenti

altre senesi (71) Anichini (68) Asciano (34) associazione (61) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (43) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (18) Coldebella (2) Colle (38) Comune (25) consorzio (71) Costone (112) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) derby (11) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (3) Fortitudo (1) Frullanti (186) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (149) mercato (90) Minucci (28) Monciatti (8) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (8) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (62) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (134) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (85) sponsor (28) statistiche (106) storia (60) sul campo (706) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (112) titoli (21) trasferte (22) Virtus (156) Viviani (3)