martedì 29 novembre 2022

FOCUS Bartoletti, un play che prova a prendere per mano una Virtus incerta

Oggi nella nostra rubrica settimanale puntiamo la lente di ingrandimento su Giulio Bartoletti, play del’99: uno dei migliori nelle ultime partite di una Virtus che non sta certo passando un buon momento, con una vittoria nelle ultime 5 partite, e tanti punti interrogativi.

 

lunedì 28 novembre 2022

Basket City: Doppio tonfo, le radici (e gli orizzonti) delle crisi di Virtus e Costone

Due pesanti ko. Per ciò che significano e per gli strascichi che possono lasciare. Soprattutto due prestazioni negative che certificano il momento no di Virtus e Costone, alle prese con un periodo difficile oltre che con ormai noti problemi di natura fisica, tecnica, ecc. Tante questioni sul tavolo: tutte da guardare dalla giusta prospettiva, per avere una visione globale e d’insieme di queste due diverse crisi. 
 

domenica 27 novembre 2022

Virtus al 5° ko in 6 partite, Costone cade con l'ultima. Tabellini e classifica del 10° turno

Weekend senza vittorie per le senesi di Serie C Gold. La Mens Sana non ha giocato: impegnata questa giornata a Lucca, giocherà mercoledì. Giocava in casa la Virtus, battuta in volata da Legnaia senza riuscire a completare la rimonta: è la seconda sconfitta nelle ultime tre partite casalinghe, la quinta sconfitta nelle ultime sei partite complessive (le ultime quattro con 13 punti di scarto complessivo), e in mezzo solo la mezza partita giocata e vinta nel derby con la Mens Sana. Un percorso che, al di là dei problemi fisici, dopo aver vinto le prime quattro partite del campionato non può lasciare indifferenti.  

venerdì 25 novembre 2022

Mai dire Gold: Cecina in quinta, Quarrata in scia (con Arezzo) pronta al big match

Il turno infrasettimanale ha segnato il primo break sostanziale di questo scorcio di stagione. Con il +13 a Legnaia Cecina ha messo a segno la quinta vittoria consecutiva, scavando insieme a Castelfiorentino (anche in questo caso +13) un solco di quattro lunghezze sulle più immediate inseguitrici.
   

giovedì 24 novembre 2022

Basket City: Mens Sana, la vittoria che serviva. Orgoglio Costone, la Virtus deve riflettere

Vittorie importanti, seppur per motivi diversi, per Mens Sana e Costone. Una sconfitta onorevole ma che deve far riflettere la Virtus. Il primo turno infrasettimanale di campionato si può sintetizzare agilmente così, con tutti i pro e i contro del caso.

mercoledì 23 novembre 2022

Costone liberatorio, Mens Sana a valanga, stop Virtus. Tabellini e classifica del 9° turno

Il turno infrasettimanale ribalta gli stati d'animo del weekend. Nell'incrocio mai banale con Altopascio, la Mens Sana tiene a 53 punti gli ospiti, non molti più dei 44 che gli uomini di Binella segnano nel solo secondo tempo, quando a supporto di Buca arrivano i canestri degli esterni per prendere il largo fino al +25 finale.

martedì 22 novembre 2022

FOCUS "Paura" e reazione Virtus, le torri sempre più alte della Mens Sana: cosa lascia il Derby

L’atmosfera del derby tanto atteso, quello che mancava da 57 anni, è stata un fattore eccome. Tanto da ribaltare, per un tempo, un pronostico che per molti era scontato. La stessa atmosfera ha aiutato la Virtus a ritrovarsi e capovolgere le sorti di una partita che molti ricorderanno: vediamo cosa ha funzionato e cosa no, e come potrebbe cambiare la stagione di entrambe dopo questa serata. 
  

lunedì 21 novembre 2022

Basket City: Il ribaltone mancato della Mens Sana e il ribaltone che ha riacceso la Virtus

Alfred Hitchcock sosteneva che la sceneggiatura fosse l’ingrediente principale e indispensabile per la riuscita di un ottimo film. «Servono tre cose per fare un buon film: il copione, il copione e il copione», diceva il regista. Ecco, in tal senso, il premio per la miglior sceneggiatura va a chi ha scritto il copione di Virtus-Mens Sana: un derby che mancava da quasi 60 anni e che non ha assolutamente deluso le attese. Partita dai due volti per eccezione che, al di là della vittoria virtussina, certifica buone cose (e altre meno buone) per l’una e per l’altra squadra.

Il punto in più assegnato alla Virtus nel Derby: la nostra ricostruzione

Il tabellone finale del derby ha scritto 69-64 per la Virtus. I punti nel cesto però, da parte dei rossoblù, sono stati 68…
 

domenica 20 novembre 2022

Virtus rimonta trionfale: Mens Sana, metà derby non basta. Tabellini e classifica dell'8° turno

Essendo un derby, tanto più un derby atteso da 57 anni e nove mesi, non poteva essere una partita normale. E non lo è stata. Metà partita dominata dalla Mens Sana al PalaPerucatti (arrivata a +25 a inizio ripresa), l'altra metà dominata dalla Virtus (da lì break di 34-8 in 14'): tra la prova di forza iniziale biancoverde e quella finale rossoblù prevale il maggiore spessore dei padroni di casa, che dopo aver segnato 21 punti nei primi 21' ne concedono solo 13 nei 18' successivi ai mensanini. Il punto a punto finale tra due squadre a velocità diverse lo chiude la tripla del 65-59 di Banchero a 39 secondi dalla fine, chiudendo la striscia virtussina di tre sconfitte di fila.

Verso Virtus-Mens Sana: le dichiarazioni degli allenatori. E i nostri pronostici

Mentre il Costone in casa con Quarrata proverà a riprendere la marcia dopo quattro sconfitte consecutive, è la domenica del secondo dei sei derby stagionali nel campionato più senese di sempre. Come non succedeva da 57 anni e 9 mesi, al palazzetto di Piazzetta Don Perucatti si sfidano Virtus e Mens Sana: palla a due alle 18, dirigono l'incontro Lorenzo Panicucci di Ponsacco e Samuele Rossetti di Rosignano Marittimo. Come ci arrivano le squadre lo dicono le parole dei due allenatori. Come ne usciranno proviamo ad azzardarlo noi.  

sabato 19 novembre 2022

Sfide antiche e duelli giovanili, i precedenti di ieri e mille incroci oggi: è Virtus-Mens Sana

Non è il Derby più decantato: quello tra Mens Sana e Costone è considerato più identitario da entrambe per la propria storia, sulla scia della potenza retorica delle sfide del 1966-67, ampiamente rievocate ormai da tre anni a questa parte. Eppure quello tra Mens Sana e Virtus è il Derby più antico, con le radici che affondano fino al lontano 1954-55, ma anche quello che sull'onda dei duelli giovanili degli anni Duemila - valsi anche titoli nazionali - poggia sulla rivalità più vivida, nel senso di vissuta anche dalle ultime generazioni e non solo tramandata dai racconti della tradizione. 
   

venerdì 18 novembre 2022

FOCUS - La preview tattica del Derby: le chiavi tecniche, gli osservati speciali, il piano gara

Il secondo derby arriva in un momento speciale: la favorita, Virtus che viene da tre sconfitte, e l’underdog  Mens Sana, nel suo momento migliore. La Virtus ha più fisicità e una panchina lunga, la Mens Sana ha poco da perdere e ha spesso mostrato una bella “verve” difensiva. Vediamo i temi di questa seconda “stracittadina”.

mercoledì 16 novembre 2022

Mai dire Gold: La preview del Derby - Per chi vale di più, chi ci arriva meglio, i precedenti

La presentazione del prossimo turno non può che partire dalla sfida in programma al PalaVivaldi alle 18. Virtus e Mens Sana si ritrovano per la prima volta dopo cinquantasette anni. È una contesa vista ripetute volte in campo giovanile, anche a livelli altissimi, ma per le prime squadre è quasi un inedito. Per tutti i nati dagli anni 70 in poi di fatto lo è.
 

lunedì 14 novembre 2022

Basket City: Tre diversi ko prima di Virtus-Mens Sana. Chi sorride e chi mastica amaro

Tre sconfitte differenti, per dimensioni e per ciò che lasciano e le indicazioni che forniscono. Situazioni pertanto diverse soprattutto nella settimana che conduce al secondo derby stagionale, quello del PalaPerucatti tra Virtus e Mens Sana: stracittadina che, a livello di prime squadre, manca in un match ufficiale dall’allora Serie C 1964/’65.

domenica 13 novembre 2022

Mens Sana con onore, Virtus quasi colpo. Costone a picco. Tabellini e classifica del 7° turno

Le belle sconfitte non valgono punti. Ma se quest'anno non è dalla classifica che si giudica la Mens Sana, la sconfitta interna contro la capolista e corazzata Cecina è una delle migliori prestazioni stagionali per la squadra di Binella che, anche senza Pannini, resta aggrappata alla partita invece di affondare e nel finale rischia perfino di mettere la testa avanti prima di cedere solo nell'ultimo minuto.

La Virtus si presenta al derby di domenica prossima dopo aver sfiorato l'impresa sul campo dell'altra capolista Castelfiorentino, accarezzata con un buon approccio e cullata fino nell'ultimo minuto dei tempi regolamentari, sfumata poi ai supplementari Più che doppiato dell'Olimpia Legnaia, il Costone conosce un nuovo minimo - chiudendo a -47: la tara delle assenze (Terrosi e Ceccarelli) e degli acciaccati in campo (Ondo Mengue e Silveira) non basta a renderlo accettabile. Di seguito i tabellini delle senesi, i risultati di giornata e la classifica:

giovedì 10 novembre 2022

Mai dire Gold: Cecina, prova di forza e ora Mens Sana. Castello cerca il riscatto con la Virtus

Non ci sono più squadre imbattute. Castelfiorentino è caduta a Cecina, Prato ha arrestato la sua corsa a Altopascio. L’unico zero in classifica è quello delle vittorie del Don Bosco.
 

mercoledì 9 novembre 2022

FOCUS Alessandro Banchi, una certezza nel difficile inizio del Costone

In questo difficile inizio di campionato per il Costone, sta emergendo una certezza: Alessandro Banchi, il play grossetano arrivato quest'anno per guidare i gialloverdi. Il suo rendimento sta lentamente crescendo, lo dicono i numeri e lo dice il campo, ed è uno dei motivi che fa sperare in una ripresa dopo le tre sconfitte in fila. 

lunedì 7 novembre 2022

Basket City: La Mens Sana ha un'identità. Quelle di Virtus e Costone sono minate dagli infortuni

Sorride la Mens Sana, Costone e Virtus si leccano le ferite (nel senso più letterale del termine). Questo in rapidissima sintesi lo stato di salute delle senesi nel campionato di C Gold dove, a far da contraltare alla continuità di risultati mensanina, ci sono i non indifferenti problemi di infermeria per rossoblù e gialloverdi. Problemi che stanno pesando e non poco.

domenica 6 novembre 2022

Primo stop Virtus. Bis Mens Sana, il Costone non si rialza. Tabellini e classifica del 6° turno

La Mens Sana dà un seguito al successo nel derby non facendosi sfuggire l'opportunità offerta dal calendario - sfidare il Don Bosco ancora al palo - per mettere in fila due vittorie consecutive. Mai in queste sei partite i livornesi erano andati così vicini al primo successo ma le triple e i soli 11 punti concessi nel quarto periodo hanno fatto la differenza. 

L'effetto derby prosegue, ma in senso opposto, anche per il Costone, che nonostante i 31 punti di Banchi toccano la terza sconfitta consecutiva, e il terzo k.o. su tre in casa: stavolta con Spezia, trascinata dai 37 punti di Balciunas, compresa la tripla che ha orientato definitivamente il finale punto a punto insieme a un tecnico ai gialloverdi, privi degli infortunati Terrosi, Ondo Mengue e Ceccarelli.

Arriva invece il secondo stop consecutivo, e primo casalingo stagionale, per la Virtus: ancora senza Caridi, il lungo punto a punto dei rossoblù si decide nell'ultimo minuto col canestro di Giommetti per il +3 a 27" dalla fine e la successiva tripla sbagliata da Imbrò che vale il successo per Arezzo, che fin qui aveva fatto punti solo contro Legnaia e Don Bosco. 

martedì 1 novembre 2022

FOCUS La tenuta difensiva della Mens Sana, la "miccia" del Costone: cosa lascia il Derby

Stavolta il palazzo pieno non ha “impaurito” nessuno, anzi, ha caricato a mille i giocatori, che hanno dato vita a un derby combattuto e divertente. La Mens Sana ha vinto nettamente, conducendo per tutta la gara, anche se con margini ridotti nel punteggio, ma dando sempre l’impressione di condurre le danze. Ma vediamo cosa ha funzionato e cosa no, e cosa lascia il primo dei sei derby stagionali. 

gli argomenti

altre senesi (71) Anichini (69) Asciano (34) associazione (61) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (56) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (18) Coldebella (2) Colle (38) Comune (25) consorzio (71) Costone (134) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) derby (16) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (3) Fortitudo (1) Frullanti (199) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (149) mercato (93) Minucci (28) Monciatti (11) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (8) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (62) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (141) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (85) sponsor (28) statistiche (107) storia (60) sul campo (724) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (112) titoli (21) trasferte (22) Virtus (178) Viviani (3)