lunedì 28 febbraio 2022

La Virtus risorge a Pisa. Vittoria di carattere, è la possibile svolta dell'annata

Una vittoria che fa morale, classifica e che, soprattutto, potrebbe essere la svolta della stagione. La Virtus torna alla vittoria a Pisa, battendo i padroni di casa del Cus per 63-50. Una partita dai due volti per il team rossoblù che ha saputo reagire alla brutta prova offerta nella prima metà dell’incontro, mettendo in campo – dal terzo quarto in poi – tanta energia e determinazione. Doti che hanno condotto al successo e che adesso devono essere fedeli compagne di viaggio per tutto il resto della stagione.

domenica 27 febbraio 2022

Il debutto di Allemann, i mattoni ai liberi e il nervosismo: Mens Sana, la partita vinta 2 volte

Nona vittoria consecutiva, la marcia prosegue. La Mens Sana espugna il parquet della Liburnia (73 a 65) e si conferma leader solitaria della classifica della C Silver, il modo migliore per arrivare ad un mese di marzo che sarà cruciale nei destini del campionato.
 

giovedì 24 febbraio 2022

La discontinuità condanna la Virtus: non ci sono più margini d'errore, è il momento della verità

Squilla la campanella, la ricreazione adesso è veramente finita. Il recupero dell’ultima giornata del girone di andata aggrava ulteriormente la posizione della Virtus che scivola addirittura all’undicesimo posto dopo l’ennesimo ko esterno (il nono su 10 incontri disputati lontano da Siena) subito per mano della non irresistibile Fides Montevarchi. 79-70 il punteggio di quella che è la terza sconfitta di fila per i colori rossoblù sulle 4 partite disputate fino a questo momento nel 2022. 

lunedì 21 febbraio 2022

Ancora turbo Mens Sana: lo slalom (quasi) parallelo verso il derby del 27 marzo. Decisivo?

Ottava vittoria consecutiva per la Mens Sana. Dopo il ko di Carrara, sponda Cmc, arrivato nella prima gara di gennaio nelle condizioni ben note (cioè senza Sabia, Iozzi e Benincasa), la squadra ha inserito il turbo: otto successi, con uno scarto medio di 23 punti, sfiorato anche nel comodo +21 (87-66) con cui è stata rispedita a casa l’Audax Carrara.
 

domenica 20 febbraio 2022

Assenze, la prima di Drigo e una Spezia più forte. Virtus battuta e fuori dalla zona playoff

È un’altra sconfitta onorevole ma pur sempre una sconfitta. Per la prima volta dall’inizio dell’anno la Virtus scivola fuori dalla zona playoff per effetto del ko interno subito contro Spezia. 80-72 il risultato di un incontro in cui hanno pesato tanto (e di nuovo) le molte assenze tra le fila della Virtus, scesa in campo senza Lenardon e Cannoni, oltre ai soliti Imbrò e Ricciardelli, e senza nemmeno coach Spinello sostituito in panchina da Braccagni. 

giovedì 17 febbraio 2022

Il ribaltone Mens Sana è una prova di forza: +25 nel big match. E ora la capolista se ne va

La sfida tanto attesa finalmente si è giocata. Ed è stata la partita più avvincente della stagione. La Mens Sana spazza via Fucecchio (85-60) mettendo un ampio cuscinetto di sei lunghezze tra sé e una delle formazioni più accreditate del lotto. Una festa, per come è arrivato il successo e per le implicanze che ha sulla classifica. Sia in termini concreti, di punti, sia in termini psicologici, di messaggio da destinare alla concorrenza.
  

lunedì 14 febbraio 2022

L'addio di Bruno, il mercato e 7 partite (più una). Virtus, è il mese che decide la stagione

Ennesima sconfitta esterna per la Virtus, battuta ad Arezzo per 82-75. Un risultato che salva comunque la parità nella differenza canestri e che, tutto sommato, fa vedere il bicchiere mezzo pieno: restare in partita fino alla fine è stata un’impresa per i rossoblù che si erano presentati privi di Nepi, Lenardon, Bartoletti e Cannoni (tutti positivi al Covid) e senza Bruno che nel frattempo ha rescisso con Via Vivaldi. Ma qui non stiamo parlando dell’Italrugby dove la sconfitta è di default o della pallavolo dove anche perdere può portare qualche punto in classifica: alla Virtus serve altro, soprattutto in vista dell’infuocato mese che si prospetta di fronte ai ragazzi di Spinello. E, in tal senso, anche il mercato potrebbe regalare qualche novità al team virtussino. 

domenica 13 febbraio 2022

Mens Sana, una novità in panca e stessi ingredienti in campo. E ora finalmente Fucecchio

Non c’erano particolari incognite relative alla trasferta di Pontedera. La Mens Sana ha incassato un agile +28 (82 a 54) che le permette di mantenere la vetta solitaria della classifica in vista del big match di mercoledì contro Fucecchio. È stata la prima affermazione da capo allenatore della prima squadra biancoverde per Duccio Petreni, con Binella ai box per la positività al Covid riscontrata giovedì. Mancava anche il febbricitante Del Cucina, altra assenza cui si poteva sopperire senza problemi sul parquet di Pontedera, fanalino di coda del campionato.
  

domenica 6 febbraio 2022

Nervi saldi, panchina e mille varianti: Mens Sana di testa, Laurenziana più lontana

Vittoria e primato solitario. “Adesso non conta” ha giustamente sottolineato Binella nel post partita, ma se guardi la classifica e leggi il tuo nome per primo suona meglio, anche adesso, che pure manca quasi metà campionato per tutti. È un successo importante, perché la Laurenziana è un crostino davvero duro da digerire. E perché permette di mantenere un cuscinetto tra il duo di testa e le tante ‘terze forze’ che si alternano all’inseguimento.

gli argomenti

altre senesi (70) Anichini (68) Asciano (34) associazione (61) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (22) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (16) Coldebella (2) Colle (38) Comune (25) consorzio (70) Costone (89) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) derby (1) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (2) Fortitudo (1) Frullanti (176) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (148) mercato (90) Minucci (28) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (8) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (60) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (125) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (84) sponsor (28) statistiche (106) storia (59) sul campo (672) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (110) titoli (21) trasferte (22) Virtus (127) Viviani (3)