mercoledì 31 gennaio 2024

martedì 30 gennaio 2024

Guida alla poule promozione: come sarebbe oggi la classifica di partenza della seconda fase

Un occhio alla seconda fase in tanti lo buttano da tempo, a tre giornate dalla fine della prima è il momento dei calcoli: quale sarà la classifica di partenza della poule promozione? Perché la risposta dipende dai punti che le qualificate si porteranno dietro, e più di qualche conto è già possibile. Con un primo dato che si può estrarre tra i tanti: se la Mens Sana vincesse lo scontro diretto di sabato col Pino Firenze, inizierebbe la seconda fase con 10 punti. Che significherebbe partire dalla prima fila

lunedì 29 gennaio 2024

Basket City: Virtus padrona del proprio destino. Costone turno nefasto, ora sotto con Prato

È successo di tutto e l’incontrario di tutto. Risultati a sorpresa e altamente inaspettati consentono alla Virtus di riprendersi la vetta in solitaria della classifica, facendo la cosa più importante: vincere e interrompere la striscia di risultati negativi. Sonoro invece il tonfo del Costone: il bottino della seconda fase non è più immacolato e le prospettive impongono grandissima cautela.

domenica 28 gennaio 2024

Costone 2° ko su 5, Virtus torna sola in testa: risultati, tabellini, classifiche del 19° turno

La settimana da spettatrice della Mens Sana, che osservava il turno di riposo in calendario, permette di gettare uno sguardo sulle avversarie, sicure o potenziali, della seconda fase e sottolineare il successo di Pontedera in casa della Sancat e quello in volata di Agliana a casa Don Bosco.

Ma soprattutto, nell'altro girone, la prova di forza della Pallacanestro Prato con Montevarchi e... il secondo stop in cinque partite (dopo la Coppa Toscana) del Costone, che ha pagato l'assenza di Radchenko e il calo delle ultime settimane, iniziando male a San Vincenzo il trittico di big match con cui chiuderà la prima fase.

In Serie B Interregionale, il successo che serviva alla Virtus, in casa con l'Olimpia Legnaia sempre in controllo, è quello che le permette di tornare a muovere la classifica e... ritrovare la vetta solitaria (!) visto l'incredibile -20 interno di Cecina con Sestri ultima in classifica. 

venerdì 26 gennaio 2024

Così in campo: Mens Sana spettatrice, Costone via al trittico da playoff. Virtus da riavviare

Il weekend di riposo permette alla Mens Sana di buttare l'occhio alle avversarie della seconda fase: due scontri diretti nell'altro girone, tra cui quello del Costone a San Vincenzo con cui i gialloverdi iniziano un trittico che fa respirare già clima di playoff. E' chiamata a ripartire dopo due stop di fila invece la Virtus in Serie B Interregionale, in casa contro l'Olimpia Legnaia. 

mercoledì 24 gennaio 2024

martedì 23 gennaio 2024

Basket City: Virtus, quanto pesano due ko! Costone, le partite che contano per davvero

Oggi piccolo ripasso di fisica: «Il peso dipende anche dal materiale che costituisce il corpo. Pertanto, il peso specifico è un numero adimensionale che dipende dalla relazione che esiste tra il peso e il volume di un corpo». Adattandola al nostro contesto analizziamo ciò che significano i risultati di Virtus e Costone. Pesa e tanto il ko virtussino a Empoli, sostanzialmente ininfluente ai fini della classifica il successo del Costone su Valdisieve. Per la squadra della Piaggia i punti veramente pesanti sono invece quelli dei prossimi 3 turni.

lunedì 22 gennaio 2024

Mens Sana, costruzione di una mentalità. Ora il riposo, ma la seconda fase è già iniziata

Pontedera, Agliana, Pisa, Carrara: nelle 4 partite disputate nel 2024 la Mens Sana ha fatto en plein. Vittorie importanti e preziose, non solo per la classifica. E adesso che c’è il turno di riposo da osservare, i biancoverdi possono rifiatare, cercare di lavorare per recuperare Puccioni e gli altri giocatori che hanno avuto degli intoppi fisici, focalizzandosi sul ritorno sul parquet. Perché, in sostanza, la seconda fase è già iniziata: occorre iniziare a guardare a punti e classifica (anche delle altre) sin da ora.

domenica 21 gennaio 2024

Mens Sana alla sesta. Costone avanti, Virtus no: risultati, tabellini, classifiche del 18° turno

La Mens Sana continua ad alimentare la fiamma dell'entusiasmo infilando sul campo di Carrara la sesta vittoria di fila e la numero 14 in 17 partite, volando a +20 nel terzo quarto e poi resistendo al rientro casalingo sul -9. Recuperato Brambilla ma non ancora Puccioni, i biancoverdi ne mandano comunque sei in doppia cifra (Tognazzi, Prosek, Pannini, Iozzi, Marrucci, Sabia) e sono attesi ora dal turno di riposo, per tornare in campo il primo sabato di febbraio nello scontro al vertice col Pino Firenze.

sabato 20 gennaio 2024

Così in campo: Mens Sana e Costone con l'occhio alla poule promozione. Virtus, c'è il big match

Conquistata la certezza aritmetica della seconda fase, per Mens Sana e Costone inevitabilmente cambia il modo di guardare alle partite restanti del girone: valgono, anzi a questo punto valgono doppio, quelle contro le avversarie che saliranno in poule promozione e di cui ci si portano dietro i punti, mentre le altre non sono ininfluenti ma insomma servono soprattutto a tenere alto il livello di forma. Come le sfide di questo weekend rispettivamente con Carrara e Valdisieve. Mentre invece in B Interregionale la Virtus, che viene da una sconfitta, è attesa da uno scontro diretto di altissima classifica al sapore di playoff sul campo di Empoli.

venerdì 19 gennaio 2024

Basket City: Virtus, un brusco stop. Costone nella seconda fase: è già derby con la Mens Sana

Un fulmine a ciel sereno da una parte, la conferma dell’ottimo percorso stagionale dall’altra. Il turno infrasettimanale ha lasciato emozioni opposte per Virtus e Costone. Se i primi hanno visto interrompersi bruscamente la striscia di 5 vittorie consecutive con il ko subito in casa da Lucca, i secondi hanno staccato ufficialmente il pass per la poule promozione con ben 5 giornate di anticipo sul termine della regular season.

giovedì 18 gennaio 2024

Crescita tecnica, amalgama, ambiente: Mens Sana, testa già alla poule promozione

Una vittoria netta, inappuntabile. Una partita sempre controllata e, senza esagerare, dominata dal punto di vista emotivo, tecnico e tattico. Mens Sana sul velluto contro il Cus Pisa, avversario sempre ostico e che spesso ha evocato anche cattivi ricordi (ultima in ordine temporale la sconfitta beffa dell’andata). Un successo che, di fatto, permette alla squadra di coach Paolo Betti di mettere un piede e mezzo in poule promozione: manca pochissimo(-issimo-issimo) per averne la matematica certezza. E con 5 turni ancora sul calendario ci sembra un risultato importante e di assoluto rispetto.

mercoledì 17 gennaio 2024

A tutta D: Asciano, la festa di Coppa continua. Poggibonsi comodo, sesta di fila Monteroni

Dopo tre settimane di stop, con la parentesi della Coppa Toscana in cui ha trionfato Asciano, è ripreso il campionato di Divisione regionale 1, la ex serie D. Era l’ultima giornata del girone di andata: delle prime otto hanno vinto in sei. Al giro di boa c’è un’apparente suddivisione in tre gruppi: cinque squadre nel lotto di testa, tre a metà strada, con un buon vantaggio sulla zona calda, altre cinque impelagate nei bassifondi. 
 

martedì 16 gennaio 2024

Basket City: Virtus, la forza della continuità. Costone, vittoria terapeutica per ripartire

Costanza e continuità. Sono queste le doti che hanno permesso alla Virtus di prendere il largo in classifica, ottenendo un prezioso +4 dalle seconde che lancia la squadra di Maurizio Lasi verso una seconda fase da indiscussa protagonista. Un’etichetta, questa, che accompagna da inizio anno un Costone bravo a rimettersi in moto dopo il passo falso di Livorno, venendo a capo di una partita non così tanto semplice come quella con Altopascio. Ma per il momento che stanno attraversando i ragazzi di Maurizio Tozzi, vincere era l’unica cosa che veramente contava.

lunedì 15 gennaio 2024

Ad Agliana con la mentalità da grande: Mens Sana, è il momento di parlare di ambizioni

Perfetta o quasi. Tale è stata la Mens Sana nella trionfante trasferta di Agliana. Forse la miglior prestazione della stagione, oltre che una vittoria preziosissima per la classifica e per il morale. Insomma: non troviamo “note negative” in questa Note di Siena. 

domenica 14 gennaio 2024

Mens Sana di forza! Anche Costone e Virtus a +4: risultati, tabellini, classifiche del 16° turno

La Mens Sana allunga in maniera decisiva a +10 sul quinto posto, blindando la top 4 che vale la seconda fase, grazie alla prova di forza sul campo di Agliana, la trasferta più difficile tra quelle rimaste contro la squadra più in forma del girone che veniva da cinque vittorie di fila. Dopo il già significativo successo su Pontedera (che questa settimana ha battuto il Pino Firenze, dando ai biancoverdi il +4 sulle seconde!), la squadra di Betti va a vincere di 24 nonostante le assenze di Puccioni e Brambilla, sfiorando ancora quota 100 - da attacco più prolifico del girone - a partire dai 62 punti in tre di Pannini, Marrucci e Tognazzi. Da urlo. 
 

sabato 13 gennaio 2024

Così in campo: Mens Sana, l'avversario più in forma. Costone e Virtus, ripartire e confermarsi

Tre primati alla prova del campo. Per la Mens Sana ad Agliana un duro test di alta classifica. Il Costone ad Altopascio deve riprendere il percorso interrotto giovedì. La Virtus a Serravalle ha l'occasione per non interrompere il momento magico. E' il programma di questo weekend di campionato.
 

venerdì 12 gennaio 2024

Dieci senza lode: calo (fisiologico) dopo la coppa, il Costone ferma la striscia vincente

Se Cristo si fermò a Eboli, il Costone lo ha fatto a Livorno. Si è interrotta al PalaCosmelli la striscia di vittorie consecutive – 10 in campionato, 12 se si conta anche la parentesi trionfale di Coppa – della squadra guidata da coach Maurizio Tozzi. La vittoria dell’Us Livorno, 88-79 il punteggio, rappresenta il più classico dei cali di tensione (soprattutto a livello mentale), fisiologico dopo le fatiche di Coppa e gli impegni ravvicinati (3 partite in 4 giorni). È stata dunque una questione energetica, quella che ha portato al secondo ko stagionale gialloverde: un risultato negativo che ci può stare ma che comunque non incide più di tanto sul cammino in campionato, tanto era il vantaggio accumulato prima della trasferta livornese.

giovedì 11 gennaio 2024

Risorse nuove nell'emergenza per riprendere il filo: Mens Sana, il successo su Pontedera pesa

Ci sono vittorie che trascendono l’importanza che hanno per la classifica. Ma sono al tempo stesso pietre miliari per costruire una stagione. La vittoria della Mens Sana sulla Juve Pontedera appartiene a questa categoria. Per come è maturata e per ciò che può significare per l’annata mensanina. Senza necessariamente pensare alla classifica, seppur sia molto importante anche in tal senso.

martedì 9 gennaio 2024

La Mens Sana torna in Europa. Dalla porta delle giovanili

Dall'11 al 14 gennaio la squadra Under 17 della Mens Sana sarà impegnata a Praga per il secondo girone della EYBL, la European Young Basketball League. Dopo il 4 su 4 della prima fase giocata poco più di un mese fa in Puglia - battendo di 32 Roseto, di 25 di romeni dell'Andu Sibiu, di 20 di serbi del Beko Belgrado e di 12 Francavilla - da questa seconda fase usciranno le squadre finaliste che si giocheranno il titolo in Lituania a fine febbraio. Per arrivare alle Super Finals, alla Mens Sana potrebbe anche bastare vincerne due su quattro, compatibilmente con la differenza canestri. Le avversarie: i romeni del Csm Ploiesti, gli estoni del Rakvere, gli svedesi del Rig Haga e gli estoni del Reinar Halliku. Ma il significato dell'appuntamento va oltre la soddisfazione del risultato e l'importanza dell'esperienza tecnica per il gruppo squadra.

  

lunedì 8 gennaio 2024

La Coppa del Costone: analisi di un successo, dentro e fuori dal campo

La Coppa Toscana organizzata e vinta in casa dal Costone è stata un successo. Lo è stato dal punto di vista sportivo, visto che il titolo è tornato alla società della Piaggia, secondo trofeo regionale della storia gialloverde dopo il 2015; ma lo è stato anche dal punto di vista della partecipazione e dell’evento a 360°. Insomma, se il Costone andava alla ricerca di risposte positive (per sé in primis) dalla manifestazione, queste sono arrivate eccome.

domenica 7 gennaio 2024

Virtus, le mani salde sul primato con la forza della difesa: 15 punti subiti in due quarti

La Virtus riparte da dove era rimasta, dal primato solitario del proprio girone di Serie B Interregionale con cui era arrivata alla sosta natalizia. E ribadito ricominciando con una vittoria su Arezzo, avversario distante in classifica eppure reduce da tre vittorie in quattro partite compresa l'ultima su Cecina, un assist alla squadra di Lasi. Un avversario che i rossoblù sono riusciti a staccare solo nell'ultimo quarto, grazie alla difesa.

sabato 6 gennaio 2024

Così in campo: Si riparte dalla finale a casa Costone. Virtus con Arezzo, Mens Sana mercoledì

Riprendono i campionati dopo la sosta natalizia, ma per il weekend riprende solo quello della Virtus, che riparte da capolista nel Girone B di Serie B Interregionale, impegnata in casa contro Arezzo. In campo ma non per il campionato il Costone, che ospita la Final Four di Coppa Toscana nel weekend per il primo trofeo della stagione. Non scende proprio sul parquet la Mens Sana: il ritorno in campo dopo la sosta è rinviato a mercoledì.
  

mercoledì 3 gennaio 2024

La Final Four di Coppa organizzata dal Costone

Lungo un percorso partito dalla Serie C Silver con l'obiettivo dichiarato di arrivare alla Serie B Interregionale - come la potenza di fuoco dell'organico allestito in estate ha reso evidente - una tappa intermedia della crescita del proprio progetto il Costone se l'è costruita in casa, con l'organizzazione della Final Four di Coppa Toscana. Semifinali il 6 gennaio: alle 17.30 Pall.Prato-Montevarchi, alle 20.30 Costone-Valdisieve. Finale il 7 gennaio alle 20. Biglietto di 10 euro, 6 il ridotto. Per le ambizioni societarie gialloverdi, quello del weekend al PalaOrlandi sarà un test di maturità a livello organizzativo e ambientale, prima ancora che tecnico. 
 

lunedì 1 gennaio 2024

Il Prof, le Note, la nuova Mens Sana, le domande al Sindaco: i dieci articoli più letti del 2023

Le novità e la memoria, le analisi e gli approfondimenti, e tutti gli eventi più significativi dell’anno appena passato: lo riviviamo attraverso i dieci articoli più letti.
 
   

gli argomenti

altre senesi (76) Anichini (69) Asciano (34) associazione (63) avversari (138) Awards (1) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (79) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (19) Coldebella (2) Colle (38) Comune (26) consorzio (71) Costone (260) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) derby (24) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (4) Fortitudo (1) Frati (1) Frullanti (292) giovanili (41) Grandi (46) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (153) mercato (93) Minucci (28) Monciatti (16) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (9) Palio a Canestro (1) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (63) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (183) Serie A (3) Serie D (26) Sguerri (22) silver (1) società (88) sponsor (30) statistiche (107) storia (71) sul campo (858) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (112) titoli (21) trasferte (22) Virtus (298) Viviani (3)