mercoledì 26 maggio 2021

Virtus, un altro passo avanti: ai playoff col vantaggio del fattore campo

Attacchiamo con una canzone: “One step beyond”, dei Madness, celebre gruppo ska londinese attivo tra gli anni ’70 e ’90. “Un passo avanti”, un titolo che è anche la perfetta fotografia del momento della Virtus. È poi la colonna sonora per celebrare la vittoria a Castelfiorentino: un 71-69 ottenuto con sofferenza e tenacia, contro un avversario assolutamente ostico e mai domo. Un successo che soprattutto – anche per effetto della contemporanea sconfitta di Agliana – sancisce aritmeticamente che la Virtus chiuderà la poule promozione o al secondo o al terzo posto, potendo così disporre del vantaggio del fattore campo nei playoff.
 
 
LA CHIAVE

La partita è stato un continuo susseguirsi di emozioni, di sorpassi e controsorpassi da una parte e dall’altra. La Virtus era partita contratta in avvio di gara ma poi ha saputo adeguarsi alla partita, cercando di scardinare con la propria fisicità ed esperienza l’estenuante difesa a zona di Castelfiorentino. Con Lenardon, Nepi, Bianchi, Olleia e Ndour sul parquet, coach Spinello si è affidato a un quintetto che si è visto piuttosto raramente nel corso di stagione, ma che comunque ha saputo garantire tonnellaggio, verticalità ma anche tecnica e perimetralità. Oltre che punti nelle mani, se si pensano ai 20 totali di capitan Bianchi o ai 15 di Olleia, piuttosto che ai 13 di Ndour e ai 10 di Nepi.

Caratteristiche che avevano permesso ai rossoblù di creare un po’ separazione nel corso dell’ultimo quarto (massimo vantaggio sul +9). Poi, qualche sanguinosa palla persa di troppo, ha trascinato l’incontro al sofferto finale punto a punto. Ma, al di là di tutto questo, la cosa più importante era vincere e non solo per ciò che significa per la classifica e la stagione virtussina. 


LA SITUAZIONE

Il 2-0 stagionale contro Castelfiorentino potrebbe anche dare un vantaggio dal punto di vista psicologico. Ad oggi, infatti, sarebbero i fiorentini gli avversari della Virtus nei playoff. Un fattore che significa poco, è vero, ma che potrebbe incidere se si analizzano punti di forza e debolezze di Castello: squadra atletica e talentuosa ma anche giovane e meno esperta rispetto alla Virtus.

In ogni modo, ancora non è detto niente: ci sono ancora da giocare gli ultimi 40’ di poule promozione e la griglia playoff è tutta da disegnare. La Virtus è sicura almeno del terzo posto per effetto della vittoria della Pielle ad Agliana ma c'è stata anche la vittoria di La Spezia a Legnaia: i liguri sono a -2 ed hanno la differenza canestri a favore, quindi sono in piena bagarre per la seconda piazza. 

Ma anche Agliana, che domenica sarà ospite dal PalaPerucatti, sta lottando per riagguantare Spezia e raggiungere il terzo posto. Ne consegue che verrà a Siena con la volontà di fare il colpaccio, magari tendendo l’orecchio alla radiolina per sapere quale sarà l’esito dell’altro scontro diretto tra Spezia e Castelfiorentino. La Vitus è avvisata e, come dicevamo nel precedente post, i playoff sostanzialmente sono già iniziati.

RISULTATI
Castelfiorentino-Virtus 69-71
Agliana-Livorno 79-85
Legnaia-Spezia 52-74

CLASSIFICA
Pielle Livorno 18 punti
Virtus 12 punti
Spezia 10 punti
Agliana 8 punti
Castelfiorentino 6 punti
Legnaia 0 punti

PROSSIMO TURNO
Virtus-Agliana
Spezia-Castelfiorentino
Livorno-Legnaia

Andrea Frullanti

***

Leggi anche:  

 

 

 
 

 

 
 

 
 
 
 

 


 
 


 


 



 
 
 



 


 


 
 
 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (69) Anichini (68) Asciano (34) associazione (61) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (21) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (14) Coldebella (2) Colle (38) Comune (22) consorzio (70) Costone (67) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (2) Fortitudo (1) Frullanti (139) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (148) mercato (90) Minucci (28) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (5) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (57) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (85) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (84) sponsor (28) statistiche (105) storia (59) sul campo (619) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (109) titoli (21) trasferte (22) Virtus (90) Viviani (3)