giovedì 15 aprile 2021

Serie C Silver, cambiata in corsa la formula della seconda fase: cosa significa per le senesi

È arrivata la decisione del comitato regionale su come ristrutturare il campionato di C Silver. Inevitabilmente, per quanto sia la cosa più detestabile a livello planetario, è arrivato anche un cambio in corsa. Va detto subito che era prevedibile che qualcosa si dovesse ritoccare. Vediamo cosa.
 
Il cambiamento sostanziale riguarda solo lo svolgimento della Poule B, ma c’è qualcosa che tocca anche la Poule A. Ed è da lì che si parte: le prime tre dell’altro gruppo saranno Pisa, Fucecchio e Audax Carrara. Se uno guarda la classifica del gruppo B così come è adesso, noterà che al terzo posto a quota sei punti c’è la Juve Pontedera, mentre Carrara è quarta con quattro. Pontedera però, insieme a Us Livorno, è stata una delle squadre più colpite dal coronavirus, tanto che la Federazione ha accolto la proposta di non far disputare le restanti partite che vedevano coinvolte queste due squadre. Il club pisano ha dunque accettato l’idea di auto retrocedersi nella Poule B, lasciando il terzo posto a Carrara (che con la cancellazione della gara di ritorno non aveva la possibilità di provare a ribaltare il -11 dell’andata, né provare a fare contro Us Livorno e Liburnia i punti necessari per il sorpasso).
 
LO SCENARIO - Sabato si giocano due partite che di fatto sono la prima gara della seconda fase, anche se nominalmente appartengono ancora alla prima: Cus Pisa - Audax Carrara e Mens Sana - Quarrata. La classifica attualmente è la seguente: Cus Pisa e Quarrata 6, Mens Sana e Fucecchio 4, Carrara e vincente Laurenziana/Costone 0. La strada per le semifinali playoff, cui si qualificano le prime quattro, non è in salita. Certo servirà la Mens Sana di Montarioso, non quella di Terranuova o Empoli.
 
LA POULE B - Come detto, è qui che cambia tutto. I risultati della prima fase non valgono, le sei partecipanti si riaffrontano in un girone da dieci partite (andata e ritorno), le ultime due vanno ai playout per evitare l’unica retrocessione (anche se poi saranno altissime le probabilità di un ripescaggio).
 
LA STORTURA - Semplice da individuare. La perdente di Laurenziana-Costone, per fare un esempio, si ritroverà dall’essere ad un passo dalla Poule A a dover rifare tutto daccapo, perché i risultati della prima fase hanno perso ogni valore. Certo, sulla carta non dovrebbe essere difficile per la perdente fare i punti necessari per piazzarsi tra le prime quattro della Poule B, ma comunque vanno riconquistati. Ieri sera si è giocata Empoli-Laurenziana: per il cambio di regolamento in corsa, in pratica è stata un’amichevole, perché vincere o perdere non avrebbe cambiato nulla per nessuna delle due squadre.
Senza la pretesa di volersi sostituire agli organi preposti, forse sarebbe stato meglio sin dall’inizio mutuare la formula della serie B: al termine della prima fase le squadre del gruppo A affrontavano tutte le sei del gruppo B (tre in casa, tre in trasferta), portandosi dietro tutto il malloppo raccolto e tirando poi le somme a fine regular season per attribuire i posti playoff e playout. Così avrebbe avuto valore ogni singola partita della prima fase: col senno di poi, aver perso a Terranuova è solo un disonore per come lo si è fatto, ma non ha nessuna incidenza sulla classifica.
 
Stefano Salvadori

 

***

Leggi anche:  
 


 
 


 


 



 
 
 



 


 


 
 

 
 





 


Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (69) Anichini (68) Asciano (34) associazione (61) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (21) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (15) Coldebella (2) Colle (38) Comune (23) consorzio (70) Costone (67) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (2) Fortitudo (1) Frullanti (139) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (148) mercato (90) Minucci (28) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (6) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (58) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (85) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (84) sponsor (28) statistiche (105) storia (59) sul campo (619) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (110) titoli (21) trasferte (22) Virtus (90) Viviani (3)