lunedì 17 maggio 2021

La striscia e l'aritmetica: Virtus, playoff al sapore di difesa. E ora guardarsi le spalle

Obiettivo raggiunto: la Virtus è matematicamente ai playoff. Questa la sentenza emessa dalla vittoria su La Spezia. Un bellissimo 71-61 che certifica i progressi dei rossoblù (ricordiamo che all’andata finì con un -18) oltre che il crescente stato di forma della squadra di coach Andrea Spinello, giunta adesso alla sua terza vittoria consecutiva nel suo cammino in poule promozione. Una grandissimo cambio di passo che, nonostante i due ko di inizio seconda fase, hanno permesso alla Virtus di raggiungere i playoff con tre giornate di anticipo.


LA CHIAVE

Anche contro La Spezia, la Virtus ha vinto la partita in difesa. Una specialità in cui rossoblù sono andati in netto crescendo e dove si sono registrati i più grossi progressi di squadra nel corso di stagione. La partita contro La Spezia ne è una lampante dimostrazione: 61 i punti lasciati agli ospiti, di cui solo 10 nell’ultimo quarto. Un’impresa non da poco se si pensa al potenziale offensivo spezzino.

Un’autentica prova di forza, considerando anche l’infortunio di Gerlando Imbrò dopo appena un minuto e mezzo di partita: per la guardia virtussina è arrivata una brutta distorsione alla caviglia, da valutare nei prossimi giorni. Per fortuna che, in attacco, hanno sopperito a questa pesante assenza sia Nepi che Olleia, entrambi autori di 20 punti ciascuno, oltre che uno Ndour tutta sostanza e solidità, in doppia doppia alla sirena finale con 11 punti e 17 rimbalzi.


LA SITUAZIONE

La Pielle passa anche a Castelfiorentino proseguendo nel suo percorso da assoluta e incontrastata dominatrice del campionato. A Livorno basterà vincere la prossima partita per avere l’aritmetica certezza della promozione in Serie B. E nel prossimo turno c’è Pielle-Virtus: non sarebbe male quantomeno provare ad annullare il primo match-point livornese e rinviare la festa. Peraltro con la possibilità di riaprire scenari di straordinaria ambizione per la Virtus, quasi impensabili fino a tre settimane fa.

Ma, senza fare voli pindarici, a questo punto, la vera priorità virtussina diventa blindare il secondo o il terzo posto, in attesa di sapere quale sarà l’avversario nel primo turno dei playoff. La Virtus deve guardarsi le spalle e cercare di mantenere il vantaggio sin qui ottenuto nei confronti delle inseguitrici. In tal senso è bene anche dare uno sguardo a ciò che succede negli altri campi: Agliana ha battuto Legnaia, la quale attende di recuperare la partita con La Spezia (programmata per il 19 maggio), dopo aver perso in settimana nell’incontro contro Castelfiorentino per 87-70 (rinvio della seconda giornata di andata).

Vietato quindi abbassare la guardia. Ci sono altre tre partite da giocare nella poule promozione della Virtus: c’è da mantenere la barra dritta, confermando quell’atteggiamento e soprattutto quei progressi visti nelle ultime uscite. Sarebbe anche il miglior modo per prepararsi ai playoff, a prescindere dagli avversari che la Virtus si troverà di fronte.


RISULTATI
Virtus-Spezia 71-61
Agliana-Legnaia 78-67
Castelfiorentino-Livorno 92-99

CLASSIFICA
Pielle Livorno 14 punti
Virtus 10 punti
Spezia 6 punti*
Agliana 6 punti
Castelfiorentino 4 punti
Legnaia 0 punti*
*: una partita in meno

PROSSIMO TURNO
Pielle Livorno-Virtus
Legnaia-Castelfiorentino
Spezia-Agliana

Andrea Frullanti



***

Leggi anche:  
 
 
 

 

 
 

 
 
 
 

 


 
 


 


 



 
 
 



 


 


 
 

 
 


 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (69) Anichini (68) Asciano (34) associazione (60) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (20) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (14) Coldebella (2) Colle (38) Comune (21) consorzio (70) Costone (66) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (1) Fortitudo (1) Frullanti (135) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (148) mercato (89) Minucci (28) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (4) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (55) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (85) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (84) sponsor (28) statistiche (105) storia (59) sul campo (615) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (108) titoli (21) trasferte (22) Virtus (86) Viviani (3)