venerdì 9 ottobre 2015

I precedenti, la scalata, quintetto super e lo Sceriffo: chi è Scafati

Scafati e Mens Sana si sono già affrontati in Serie A. E' la sfida, tra le 16 della giornata di A2, che si è giocata più volte in Serie A: Casale-Biella nel massimo campionato c'è stata un anno solo, Scafati-Mens Sana due. Erano i primi due anni dell'era Pianigiani, il 4-0 mensanino non ha mai visto una partita con meno di 19 punti di scarto. La retorica richiederebbe di dire adesso che oggi le parti si sono ribaltate. Forse è eccessivo. Sicuramente è una storia molto diversa da allora.

Scafati ha affrontato un anno prima della Mens Sana la ripartenza dalla Dnb/Serie B. Non dopo una stagione di Eurolega e finale scudetto, ma comunque dopo un settimo posto in A2 è stato un doppio passo indietro. Deciso da Scafati. Al primo anno di ripartenza, Scafati (in squadra c'era anche Roberto Chiacig) ha centrato la promozione in A2 Silver, dove l'anno scorso è arrivata ottava con 16 vittorie e 14 sconfitte.

Seppur graduale, dalla quarta alla terza fino oggi alla seconda serie, è una risalita a grandi passi, se oggi Scafati si è data gli strumenti per poter competere per salire in prima serie. Ci sono squadre più accreditate - Agrigento, Trapani, Reggio Calabria, poi magari esce fuori qualcun altro - ma Scafati è lì. Ha salutato Alessandro Finelli e fatto arrivare uno specialista in promozioni come lo Sceriffo Giovanni Perdichizzi, che in 26 anni di carriera era uscito dalla Sicilia "solo" per portare Brindisi - una realtà oggi stabilmente da playoff in A- dalla B1 all'A1: ha vinto la B1 anche con Barcellona nel 1999, e l'A2 anche nel 2005 a Capo d'Orlando, portandola per la prima volta nel massimo campionato. L'uomo dei sogni.

Ha anche una squadra abbastanza da sogno. Almeno il quintetto, a partire dalla stella Josh Mayo, uno che spostava in A a Montegranaro e Roma, che ha aperto la stagione a Casalpusterlengo con 25 punti, 5/8 da due e da tre e 4 assist. L'altro straniero è il confermato lungo Jeremy Simmons (14+9 con 7/11 all'esordio), di fianco a un centro di alto livello per la categoria come Patrick Baldassarre, la cui qualità si è vista proprio nella prima giornata: pur in una giornata da soli 9 punti con 2/7 da due, ha lasciato il segno con una prestazione da 11 rimbalzi (4 in attacco), 5 assist e soprattutto la tripla che ha ammazzato la partita a tre minuti dalla fine.

A completare il perimetro c'è quel Marco Portannese, da Agrigento, visto anche alla Mens Sana proprio nel 2007/08 come colpo di reclutamento e protagonista dello scudettino Under 19, e poi anche in un paio di passaggi cittadini alla Virtus: oggi è una realtà in categoria. E completa il perimetro Federico Loschi, 25 anni, gli ultimi tre trascorsi a Brescia, uomo di difensore e triple. Ne ha messe 3/5 a Casalp, Portannese 3/4, e sommate a quelle di Mayo e Baldassarre è evidente quale sia uno dei motori di Scafati, che nella prima giornata ha chiuso con un 12/23 che sarebbe stato un incredibile 12/29 da oltre l'arco considerando solo i titolari.

Si, perché alla fine la qualità è in gran parte nel quintetto, anche a Casalpusterlengo ha avuto tre giocatori da almeno 33', più 25' di Loschi e Baldassarre. Ha pesato l'infortunio del primio cambio degli esterni, Spizzichini, una botta al quadricipite femorale su cui Perdichizzi ha detto in ottica Mens Sana: "Stiamo provando a recuperarlo, potremmo riuscirci in extremis". Ma oltre a lui, la rotazione non va oltre Nicholas Crow e Massimo Renzano. Che per un A2 da una partita a settimana ci sta benissimo, soprattutto dietro un quintetto del genere. E con un coach così. Di questa A2 arrivano subito le spine.

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (66) Anichini (48) Asciano (14) associazione (59) avversari (138) Bagatta (7) baskin (1) Binella (16) Catalani (3) Chiusi (4) città (12) Coldebella (2) Colle (18) Comune (18) consorzio (69) Costone (24) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (48) Fortitudo (1) Frullanti (75) giovanili (36) Grandi (2) Griccioli (12) inchiesta (69) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (35) Macchi (29) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (18) media (10) Mens Sana Basket (97) mercato (88) Minucci (27) Moretti (3) Nba (2) pagelle (2) palazzetto (2) personaggi (10) Pianigiani (4) Poggibonsi (11) Polisportiva (51) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (43) Serie A (3) Sguerri (13) società (77) sponsor (27) statistiche (105) sul campo (512) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (94) titoli (21) trasferte (22) Virtus (35) Viviani (3)