venerdì 2 gennaio 2015

Non solo basket

Domenica con la Sangiorgese non conta solo il 28x15, per usare un'espressione crespiana. E' l'occasione per consolidare il terzo tempo come abitudine per ogni partita interna, in attesa di esportare con continuità iniziative simili (anche per motivi logistici è più complesso) in trasferta. E prima ancora c'è il lancio dei peluche, che a Siena arriva dopo altri campi perché sotto Natale non c'erano partite interne (ah già, il calendario singolare...): ogni pupazzetto lanciato verrà raccolto e donato dai mensanini ai bambini ricoverati al reparto di pediatria delle Scotte. Per ricordare:



E poi il Teddy Bear Toss, spiegato da Ranuzzi


e dimostrato da Pignatti

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (66) Anichini (51) Asciano (21) associazione (59) avversari (138) Bagatta (7) baskin (1) Binella (16) Catalani (3) Chiusi (12) città (12) Coldebella (2) Colle (25) Comune (18) consorzio (69) Costone (31) Costone femminile (6) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (48) Fortitudo (1) Frullanti (89) giovanili (36) Grandi (8) Griccioli (12) inchiesta (69) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (35) Macchi (29) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (18) media (11) Mens Sana Basket (105) mercato (88) Minucci (27) Moretti (3) Nba (2) pagelle (3) palazzetto (2) personaggi (12) Pianigiani (4) Poggibonsi (18) Polisportiva (51) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (49) Serie A (3) Sguerri (15) società (78) sponsor (27) statistiche (105) storia (8) sul campo (535) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (98) titoli (21) trasferte (22) Virtus (42) Viviani (3)