sabato 19 settembre 2015

Primo giorno lucchese (giocandosela con Varese)

La Mens Sana arriva all'interessante impegno contro Torino nella seconda giornata del torneo di Lucca, dopo aver giocato nella prima giornata almeno tre quarti alla pari con Varese, prima di cedere infine 99-85. "Questa partita è stata molto più significativa di altre che abbiamo affrontato - ha detto coach Alessandro Ramagli -. La squadra si è espressa molto bene, soprattutto nei primi venti minuti, finché abbiamo dovuto poi fare un secondo tempo di grande sofferenza, soprattutto perché avevamo problemi di falli importanti. L'altra cosa che mi è piaciuta è che non abbiamo mai smesso di provarci: lo spirito e l'atteggiamento visti dal primo giorno, hanno trovato conferma. Quando ti trovi a dover fare a meno di tanti giocatori e sei fisicamente sovrastato, poi è chiaro che vai incontro a qualche difficoltà. Ma preferisco questa partita alle due del torneo a L'Aquila". Qualche cifra:

Innanzi tutto il tabellino:

Il tabellino finale di Mens Sana - Pallacanestro Varese
Posted by Mens Sana Basket 1871 on Sabato 19 settembre 2015
Quindi:

Mens Sana Basket 1871: Cacace, Borsato 7, Diliegro 10, Ranuzzi 13, Marini 3, Bucarelli, Udom 6, Roberts 20, Bryant 16, Cucci 10. All. Ramagli.
Parziali: 17-21; 27-22; 18-23; 23-33. Progressivi: 17-21; 44-43; 62-66; 85-99.
Note T3: 10/21 Siena, 7/18 Varese; T2: 30/67 Siena, 28/57 Varese; TL: 15/20 Siena, 36/45 Varese; Rimbalzi: 30 Siena (Roberts 7),  40 Varese; Assist: 17 Siena  (Bryant 6), 9 Varese.

Dunque, i 99 punti subiti sono tanti. Ma segue il trend degli 85 contro Pistoia, l'unica altra partita di precampionato sopra i 66 punti concessi: contro le squadre di categoria superiore funziona così, e magari contro Torino arriva il terzo indizio che fa una prova. Contro le squadre di categoria superiore paghi inevitabilmente anche un gap fisico (forse per questo la Mens Sana ha tirato meglio da tre, 10/21, che da due, 20/46). Le parole di Ramagli hanno dato una chiave chiara al modo in cui la Mens Sana l'ha affrontato.

Di questi 99 punti, 36 per Varese sono arrivati dalla lunetta, su 45 tiri liberi tirati, con antisportivi, tecnici, alla fine 34 falli fischiati. L'ulteriore conseguenza è che, anche per il fatto di chiudere la partita senza i tre titolari dall'ala piccola in su perché usciti per falli (più altri due, Cucci e Marini, che hanno chiuso a 4), la Mens Sana ha ceduto in un quarto periodo da 33 punti subiti. E da qui nasce il divario finale di una partita in cui si era stati avanti per tutto il primo tempo, a un certo punto anche a +11. E sono stati i problemi di falli a costringere Udom a restare la prima volta in questo precampionato sotto la doppia cifra. Tutti in campo almeno 12 minuti fino al picco di 31 della coppia Bryant-Roberts.

Ranuzzi, che ha chiuso con 13 tiri (più di ogni altro, 0/4 da tre) ha prodotto più nel primo tempo, Bryant (anche 6 assist, più 5 rimbalzi, 4 perse e 4 recuperi) di più nella ripresa. La produzione di Roberts è stata la più continua nell'arco della partita, già giocatore di riferimento, che ha chiuso anche come miglior rimbalzista (7) e con 5 assist, più 7 falli subiti. Cucci si è confermato riuscendo a ritagliarsi spazi nel reparto lunghi anche nel giorno in cui anche DiLiegro resta abbastanza a lungo in campo (in verità 17', prima di uscire anche lui per falli). Ora sotto con Torino.

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (66) Anichini (46) Asciano (12) associazione (59) avversari (138) Bagatta (7) baskin (1) Binella (16) Catalani (3) città (12) Coldebella (2) Colle (15) Comune (18) consorzio (69) Costone (21) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (48) Fortitudo (1) Frullanti (66) giovanili (36) Griccioli (12) inchiesta (69) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (35) Macchi (29) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (18) media (10) Mens Sana Basket (96) mercato (88) Minucci (27) Moretti (3) Nba (2) pagelle (2) palazzetto (2) personaggi (10) Pianigiani (4) Poggibonsi (9) Polisportiva (50) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (41) Serie A (3) Sguerri (12) società (75) sponsor (27) statistiche (105) sul campo (500) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (92) titoli (21) trasferte (22) Virtus (31) Viviani (3)