mercoledì 6 marzo 2024

A tutta D: Poggibonsi, vinto lo scontro diretto e ora sfida Asciano. C'è anche Maginot-Valdelsa

Tre vittorie e due sconfitte per le squadre senesi nella ventunesima giornata del campionato di Divisione regionale 1, l’ex Serie D.
 
CAMBIO IN CORSA – La formula del campionato Divisione Regionale 1 Toscana è stata aggiornata a seguito della delibera approvata nel consiglio federale del 9 febbraio scorso, che prevede per la Toscana 17 squadre ammesse alla C Unica 2024/25 anziché 14. Per effetto di questa decisione, approvata dal Consiglio regionale il 23 febbraio scorso, la nona classificata di ogni girone sarà ammessa alla Divisione regionale 1, mentre la retrocessione in DR2 sarà effettiva solo per le squadre dal decimo al tredicesimo posto. Questo cambia gli scenari nella parte bassa, rendendo più interessante questo scorcio di campionato e riaprendo un po’ per tutte le pericolanti la possibilità di lottare per la salvezza. Salvezza che, con il format precedente, sarebbe stata una chimera per tutte le squadre dalla nona posizione in giù.
 
Montespertoli è la squadra che ha beneficiato di più del cambio di formula in corsa: dopo la facile vittoria con il Cus è nona con quattro lunghezze di vantaggio su Scandicci. Per gli Universitari, mai in partita e sotto anche di trenta punti, le speranze di agganciare la nona posizione sono ridotte allo 0,1%: bisogna vincere le quattro partite che mancano e sperare che Montespertoli, che di partite da giocare ne ha cinque, perda sempre.
 
PARTI ALTE – Ennesima vittoria per Asciano che ormai vede lo striscione del traguardo per aggiudicarsi la testa di serie numero uno. Non sono mancate le difficoltà in quel di Legnaia, dove i volenterosi padroni di casa hanno accumulato un vantaggio di dieci lunghezze nel secondo periodo, prima di essere sommersi da un parziale di 18-0. La sfida è tornata in equilibrio e vi è rimasta fino agli ultimi due minuti, quando un altro scatto ha permesso a Falchi e compagni di passare dal +1 al +11 finale.
 
Importante successo in ottica griglia playoff per Poggibonsi. Il +8 su Affrico ribalta il -1 dell’andata e apparecchia una situazione di classifica per cui i giallorossi e Monteroni condividono la terza piazza proprio con la compagine fiorentina. Ma entrambe le ‘nostre’ hanno una partita in meno e il vantaggio nel confronto diretto.
 
LOTTA PLAYOFF – Il primo ‘spareggio’ per la sesta piazza è andato male per la Maginot, superata 82-74 da Galli. Aretini ora a +2 ma il confronto diretto rimane a favore della squadra rossoblù che può dunque puntare ancora ad una posizione migliore. Prima però c’è da ‘spareggiare’ una seconda volta di fila, stavolta con Valdelsa, reduce dall’agile 75-50 su Terranuova: chi vince sale a quota 24, chi perde con buone probabilità parteciperà ai playoff dalla casella numero otto.
 

CLASSIFICA
Asciano 32
Certaldo 28
Monteroni, Poggibonsi, Affrico 26
Galli 24
Maginot, Valdelsa 22
Montespertoli 14
Scandicci 10
Terranuova, Cus 8
Legnaia 6

  
I TABELLINI

LEGNAIA – ASCIANO 46-57
Asciano: R. Falchi 24, Falcai 14, Carapelli 6, R. Losigo 6, L. Losigo 4, Gazzei 2, L. Falchi 1, Badolato, De Marco, Monnecchi. All. Totaro
 
POGGIBONSI – AFFRICO 72-64
POGGIBONSI: Tordini 2, Mucci 12, Del Cucina 10, Bitossi 7, Ceccatelli 7, Rumachella 5, Dieng n.e., Maestrini 4, Ravenni 5, Juliatto 18, Testi 2, Borgianni n.e. All. Franceschini
 
MONTESPERTOLI – CUS 81-56
tabellino non pervenuto
 
GALLI – MAGINOT 82-74
tabellino non pervenuto
 
VALDELSA – TERRANUOVA 75-50
tabellino non pervenuto
 

PROSSIMO TURNO
Maginot – Valdelsa (sabato alle 21)
Monteroni – Certaldo (domenica alle 18)
Asciano – Poggibonsi (domenica alle 18,30)
Cus – Legnaia (domenica alle 20,15)

 
Stefano Salvadori




***


Leggi anche:
 
  














Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (75) Anichini (69) Asciano (34) associazione (63) avversari (138) Awards (1) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (79) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (19) Coldebella (2) Colle (38) Comune (26) consorzio (71) Costone (246) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) derby (24) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (4) Fortitudo (1) Frati (1) Frullanti (275) giovanili (41) Grandi (46) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (151) mercato (93) Minucci (28) Monciatti (16) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (9) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (63) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (180) Serie A (3) Serie D (23) Sguerri (22) silver (1) società (88) sponsor (30) statistiche (107) storia (69) sul campo (842) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (112) titoli (21) trasferte (22) Virtus (291) Viviani (3)