lunedì 4 ottobre 2021

I Golden State Warriors e la zona battuta… dalla lunetta: Mens Sana, già una vittoria che pesa

Un bell’esordio. La Mens Sana piega Carrara nel debutto stagionale (74-65) e apre il suo cammino conquistando due punti preziosi. Di quelli che pesano, perché la Cmc è una squadra inserita nel novero delle favorite. Lo ha dimostrato, cambiando radicalmente la storia di una gara che per venti minuti era stata un monologo biancoverde.
 
WARRIORS - Che bel primo tempo. Ma soprattutto che bel secondo periodo. Un po’ di statistiche dei Golden State Warriors… nei dieci minuti prima dell’intervallo lungo: 10/12 da due, 1/3 da tre, 4/6 ai liberi. In aggiunta ai 22 già segnati nel primo quarto, facevano risaltare sul tabellone luminoso un 49 che riportava alla mente tempi più o meno recenti: quelli della Promozione, quando si passeggiava contro chiunque, o quelli della Montepaschi schiaccia tutto. Un corri e tira che funzionava alla perfezione, in grado di esaltare il palazzo finalmente aperto al pubblico.
 
LA B ZONA - Piano con i voli pindarici. Il passaggio a zona di Carrara dopo l’intervallo ha completamente cambiato lo scenario: 5/21 da due, 2/10 da tre, 9/10 ai liberi negli ultimi venti minuti. Pur con un lavoro simile a rimbalzo, la squadra ha avuto più difficoltà a correre sull’altro lato del campo andando a sbattere contro la diga eretta dalla Cmc. Che è rientrata in partita, senza però riaprirla completamente, arrivando al massimo a -4, complice anche la grande precisione biancoverde dalla lunetta. Il 18/23 a cronometro fermo ha fatto la differenza rispetto al 3/13 degli ospiti.
 
IL TABELLINO - In ordine Monnecchi, Menconi 2, Pannini 20, Sprugnoli 7, Giorgi, Benincasa 2, Milano 10, Del Cucina 2, Sabia 18, Bovo 2, Tognazzi 11, Santini. Considerazioni sparse: bene Pannini, come d'abitudine,  preciso da tre (3/5) e dalla lunetta (8/9). W Sabia, sempre: 18 e 10, con la tripla che ha dato il via alla fuga del primo tempo. Ottimo l’apporto di Milano, in quintetto nel quarto periodo. Giornata così e così per i nuovi: Tognazzi 11, ma con 3/13 dal campo, Del Cucina 2 punti in 9 minuti, Menconi 2 in 21, Bovo meglio a rimbalzo (8) che al tiro (1/6).
 
LA GIORNATA - Fucecchio di misura su Campi Bisenzio (76-73), l’unica vittoria esterna è della Laurenziana (79-68) sul campo della Liburnia, Biancorosso Empoli ok con Us Livorno (78-56), bene Montale con Altopascio (81-71), affermazioni per Carrara su Pontedera (85-70) e Valdera su Invictus (65-60).
 
BANDIERA GIALLA - Sei assenze non fermano il Costone che si sbarazza con agilità del Vela Basket. Finisce 82-54 una sorta di non-competitiva, con la truppa di coach Fattorini avanti 26-10 già al termine dei primi dieci minuti e poi sempre in controllo nel resto del match. Metà del fatturato offensivo arriva da Bruttini (21) e Niccolò Mencherini (20), 8 i punti del ritrovato Ondo Mengue, 7 quelli di Niccolò Franceschini, tesserato in extremis.
 
LA PROSSIMA - Sabato alle 21 a Campi Bisenzio, formazione neopromossa (dopo ripescaggio) che nel primo turno ha fatto girare le scatole a Fucecchio, accumulando fino a tredici lunghezze di vantaggio e comandando fino a metà del quarto periodo. Un altro bel test per i biancoverdi, dunque, dopo quello della prima giornata. 

Stefano Salvadori


***
 
Leggi anche:  



 
 
 


 
 

 
 
 


 
 

 
 

 

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (69) Anichini (68) Asciano (34) associazione (61) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (22) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (15) Coldebella (2) Colle (38) Comune (23) consorzio (70) Costone (68) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (2) Fortitudo (1) Frullanti (143) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (148) mercato (90) Minucci (28) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (6) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (58) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (89) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (84) sponsor (28) statistiche (105) storia (59) sul campo (623) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (110) titoli (21) trasferte (22) Virtus (94) Viviani (3)