lunedì 11 ottobre 2021

Virtus, mai una noia. Partenza a rilento e troppi errori nella prima sconfitta dell'anno

Lo dicevamo una settimana fa: con la Virtus non ci si annoia mai ma, al tempo stesso, sono troppi gli errori che i rossoblù commettono nei loro incontri. In particolare, quelli di San Giovanni Valdarno, contro la Sinergy, sono costati la prima sconfitta stagionale: 68-66 il punteggio che ha condanno la squadra di Spinello al PalaDrago. 

IL MOMENTO DECISIVO
Se con Lucca era stata una rimessa sull’asse Lenardon-Zambonin a decidere l’incontro al fotofinish (anzi oltre), a San Giovanni la sceneggiatura è stata la stessa ma con un finale assolutamente diverso. C’era sempre Lenardon a rimettere la palla in gioco, a 16” dalla fine, ma la difesa della Sinergy ha letto bene i blocchi virtussini e la rimessa è finita nel vuoto. Una palla persa sanguinosa, come altre ce n’erano già state nel corso dell’ultimo quarto. In quest’ultimo caso però, si è tratto della giocata che ha fatto pendere l’ago della bilancia in favore dei valdarnesi. Sebbene nell’azione successiva anche la Sinergy abbia sbagliato rimessa e, successivamente, Nepi fallito il tiro del sorpasso finale. Insomma, tanti errori, troppi per poter sperare di strappare due punti fuori casa.

LA CHIAVE
Un altro fattore critico della Virtus a San Giovanni è stata la partenza a rilento. È la seconda consecutiva nelle prime due giornate di campionato. Ora, stante lo stato di forma attuale, assolutamente non ottimale, ci può stare di trovarsi in una fase di rodaggio collettivo. Specie in avvio di partita. Se però diventa una costante, rischia di pesare in termini di lucidità, soprattutto nei momenti decisivi degli incontri. E con due partite su due decise in volata, sarà bene arrivare lucidi e concentrati ai possessi finali delle partite.

Andrea Frullanti

***

Leggi anche:  
 

 
 
 

 

 


 
 

 

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (69) Anichini (68) Asciano (34) associazione (61) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (22) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (15) Coldebella (2) Colle (38) Comune (23) consorzio (70) Costone (68) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (2) Fortitudo (1) Frullanti (143) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (148) mercato (90) Minucci (28) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (6) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (58) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (89) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (84) sponsor (28) statistiche (105) storia (59) sul campo (623) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (110) titoli (21) trasferte (22) Virtus (94) Viviani (3)