giovedì 18 ottobre 2018

Panico da zero a dieci: Gli Implacabili, il +1, il parterre VIP e la classifica

“Come disse il cardiopatico prima di accasciarsi a terra: mi piacciono questi finali”

10 Tu chiamale se vuoi emozioni Come quelle vissute nelle prime due giornate di questo campionato, che sono state quasi travolgenti visti i finali di partita che ci hanno regalato. Come dicevamo la settimana scorsa era da un po’ che non si vedevano da queste parti certe cose, è sempre presto per capire il vero messaggio di queste due gare. Per il momento prendiamoci il segnale che in Viale Sclavo c’è una squadra che sta creando delle speranze di vedere una bella stagione.
  
9 Implacabili Come Pacher e Morais negli ultimi venti minuti di partita (dalla metà del terzo quarto fino alla fine del supplementare). Quando hanno quasi letteralmente portato di peso la squadra prima verso la rimonta e poi verso la vittoria. Non va sottovalutato neanche l’impatto di Pacher in quel momento drammatico del terzo quarto, quando nessuno della Mens Sana riusciva a segnare tranne lui. Senza i suoi punti in quei minuti non staremmo qui a parlare di una vittoria.
Un'infografica del lavoro di Pacher nel
terzo quarto
8 Gruppo Forse uno dei migliori segnali che Moretti può dire di aver intravisto da queste prime settimane è che la squadra sembra già trovato un equilibrio di gerarchie e di gruppo. Quasi sempre compatti e più che disposti a far girare palla, nel rispetto di quelli che sono le forze in campo. Non era così scontato ma a una prima occhiata sembra che abbiamo tra le mani un gruppo vero. Il tempo ci dirà se è vero o no.

7 Rotazioni Dei nove scesi in campo domenica tutti più o meno possono dire di aver portato un mattoncino. Anche nelle prove più opache si parla comunque di giocatori che sono rimasti in campo per quasi venti minuti tenendo e reggendo botta. Capisco che sembra dica una serie di banalità, ma ancora una volta cercate di capirmi. Sono reduce da una stagione in cui giocavano a malapena in 6 e quasi nessuno a modo. La luce in fondo al tunnel brucia da morire.

"Oddio ha fatto un'azione offensiva degna, aiutatemi"
6 +1 Perché dopo solo due giornate la Mens Sana è tornata in saldo attivo con i punti in classifica, con l'aggiunta di avere dietro di sé ben quattro squadre ancora ferme al palo con zero. Non è qualcosa di scontato visto come sono maturate le vittorie, ma non se ne riesce a gioire appieno senza dover riflettere anche sul fatto che, senza quella penalizzazione, a quest'ora si parlerebbe di una squadra tra le prime in classifica.

5 Ranuzzi vd pagella precedente perché, purtroppo, è cambiato poco.

4 Di troppa mecciàp si muore Per la compianta match up, che è apparsa nel primo tempo regalando il 58% al tiro da tre agli avversari, salvo poi scomparire nel secondo per non farsi più rivedere. A occhio coach Rossi l'aveva vista la partita di Tortona...

3 Parterre VIP Per l'incredibile struttura che da questa stagione ospita la postazione d'elite per chi vuole guardare la partita. Non a caso per la prima al PalaEstra era densa di ospiti illustri, veri e propri VIP che non sono passati inosservati

In questo momento un Darth Vader palesemente in disaccordo con
il metro arbitrale era salito sulla sedia per protestare, per lui era passi
2 Classifica Di quelle figure che, in rigoroso ordine di improbabilità, mi aspetto vengano espulse dagli arbitri dopo l'espulsione dell'addetto alle statistiche di domenica:
  • 5) Magazziniere
  • 4) Autista del pullman
  • 3) Quello che scalda i panini al bar
  • 2) L'addetto al controllo degli estintori
  • 1) Gli altri arbitri

1 Dubbi Quelli che onestamente sono venuti in mente, e che non se ne sono andati in seguito, dopo aver visto l'inizio di partita della Mens Sana. Che ancora una volta si è vista sorpassare a destra senza più riuscire a vedere gli avversari per oltre la metà della partita. È andata bene due volte, ma non si può sempre credere di pescare il jolly. È necessario che vengano sistemati quei tanti errori a cui ha accennato Moretti in conferenza stampa.

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (66) Anichini (46) Asciano (12) associazione (58) avversari (138) Bagatta (7) baskin (1) Binella (16) Catalani (3) città (11) Coldebella (2) Colle (15) Comune (18) consorzio (69) Costone (21) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (48) Fortitudo (1) Frullanti (66) giovanili (34) Griccioli (12) inchiesta (69) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (35) Macchi (29) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (18) media (10) Mens Sana Basket (96) mercato (87) Minucci (27) Moretti (3) Nba (2) pagelle (2) palazzetto (2) personaggi (10) Pianigiani (4) Poggibonsi (9) Polisportiva (50) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (41) Serie A (3) Sguerri (12) società (73) sponsor (26) statistiche (105) sul campo (500) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (90) titoli (21) trasferte (22) Virtus (31) Viviani (3)