sabato 4 aprile 2015

Il periodo un po' così di Cecina

La finale dei playoff è lontana un mese e mezzo (un mese e mezzo...) e non è detto che per arrivarci serva essere al top. Ma Cecina in questo momento è molto lontana dalla propria forma migliore. Nel terzultimo turno di campionato, quello in cui la Mens Sana doveva giocare in casa dell'Affrico e quindi ha riposato, Cecina ha perso in casa 74-80 lo scontro diretto con Valsesia.

Non sembra in discussione il secondo posto finale: è vero che in classifica ora sono alla pari, ma all'andata Cecina aveva vinto di 15 in trasferta ed è dunque ancora padrona del proprio destino, tanto più che Valsesia (quattro vittorie di fila dopo aver perso con la Mens Sana) la settimana prossima dovrà riposare. Per perdere il secondo posto, Cecina dovrà perdere sia con Piombino che con Monsummano e Valsesia dovrà vincere con Torino.

E' vero che entrando nell'ultimo minuto le squadre erano ancora pari e solo lì Cecina l'ha persa, sbagliando gli ultimi quattro tiri, ma se ha perso la prima partita interna stagionale (perfino il campo della Mens Sana era caduto, quello di Cecina no), se ha perso due delle ultime tre partite e tre delle ultime sei (fin lì in stagione ne aveva perse quattro in tutto), non dev'essere proprio il suo momento migliore.

Altrove, nel "derby" con la Sangiorgese tra le ultime due avversarie della Mens Sana in regular season, continua la ripresa di Livorno, possibile avversaria mensanina in semifinale (e intanto avversaria domenica prossima), arrivata al terzo successo di fila dopo le cinque sconfitte consecutive che ne avevano minato le certezze.

Detto che tra una squadra in lotta playoff e una in lotta salvezza vince in genere una squadra in lotta salvezza (chiedere a Monsummano e Piombino, fermate da Torino e Mortara), nella partita per l'accesso alla griglia della postseason, per cui la Mens Sana ha un interesse ancora più immediato - ovvero l'attesa dell'avversaria al primo turno playoff -, il rinvio al 15 aprile della sfida tra due squadre "centrali" come Bottegone e Varese lascia la questione in sospeso ancora qualche giorno.

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (21) Anichini (27) associazione (50) avversari (137) Bagatta (7) Binella (14) città (1) Coldebella (2) Comune (10) consorzio (64) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (46) Fortitudo (1) Frullanti (17) giovanili (19) Griccioli (12) inchiesta (63) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (32) Macchi (3) Marruganti (20) Mecacci (18) media (10) Mens Sana Basket (90) mercato (75) Minucci (25) Nba (2) Pianigiani (4) Polisportiva (38) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (25) Serie A (3) società (32) sponsor (25) statistiche (90) sul campo (390) Tafani (11) tifosi (79) titoli (20) trasferte (22) Viviani (3)