giovedì 6 ottobre 2022

Mai dire Gold: Cecina-Castello subito a segno. Come va il girone (e come leggere il calendario)

Bignamino per sapere come è andata la prima giornata di campionato. E cosa ci attende nella seconda.
     

A FARI ACCESI - Dopo la prima giornata i riflettori sono puntati su due delle squadre più accreditate ai primi tre posti, Cecina e Castelfiorentino. Cecina ha vinto a Lucca (75-70), prevalendo nel quarto periodo prendendo slancio anche dall’espulsione del tecnico di casa Nalin e aggrappandosi alla leadership dell’espertissimo Bruni, top scorer della gara con 20 punti. Castello, trascinata dai 23 di Pucci (oggetto dei sogni biancoverdi ancor prima di sapere del ripescaggio in Gold), ha vinto in volata (80-75) il match di cartello contro Spezia.
 
LE ALTRE – Solo successi casalinghi negli altri tre match. Il dominio del fattore campo sarà una costante del campionato? Lo scopriremo più avanti. Intanto registriamo le vittorie di Prato (Magni 27) su Quarrata, Arezzo (Rossi 20) su Legnaia e Synergy (Volpe 34, Bantsevich 29) su Don Bosco.
 
IL PROSSIMO TURNO – Il big match è al PalaPerucatti con l'arrivo di Lucca, Cecina ha una ghiotta occasione per bissare contro Synergy Valdarno, tra Costone e Prato uscirà fuori almeno un’altra leader, le altre sfide sono da tripla (pardon, da doppia).

Valdisieve-Altopascio
Don Bosco Livorno-Agliana
Olimpia Legnaia-Castelfiorentino
Cecina-Synergy Valdarno
Quarrata-Arezzo
Costone-Prato (domenica ore 18)
Spezia-Mens Sana (domenica ore 18)
Virtus-Lucca (domenica ore 18) 


 
Ps. Il criterio per la compilazione del calendario è sempre lo stesso, regolato dall’algoritmo di Berger
Si ‘esclude’ una società (Valdisieve)
Si crea un percorso uguale per tutte (nella fattispecie quello della Mens Sana dalla prima alla quindicesima giornata è: Mens Sana, Spezia, Legnaia, Quarrata, Costone, Don Bosco, Cecina, Virtus, Altopascio, Lucca, Synergy, Agliana, Prato, Arezzo, Castelfiorentino)
Si affronta Valdisieve nella giornata in cui una squadra giocherebbe contro sé stessa
   
La Mens Sana affronta sempre la squadra che ha affrontato Castelfiorentino nel turno precedente (tranne ovviamente nelle due giornate in cui Castelfiorentino dovrebbe affrontare sé stessa e dopo il confronto diretto)
La Virtus affronta sempre la squadra che ha affrontato Cecina nel turno precedente (tranne quando Cecina affronta Valdisieve e dopo Cecina-Virtus)
Il Costone affronta sempre la squadra che nel turno precedente ha giocato contro Quarrata (eccetto Quarrata-Valdisieve e Costone-Quarrata)
 
Stefano Salvadori

  
   
***
 
Leggi anche: 

 
 


 
 











 
 
 
  


Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (71) Anichini (68) Asciano (34) associazione (61) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (43) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (18) Coldebella (2) Colle (38) Comune (25) consorzio (71) Costone (112) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) derby (11) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (3) Fortitudo (1) Frullanti (186) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (149) mercato (90) Minucci (28) Monciatti (8) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (8) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (62) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (134) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (85) sponsor (28) statistiche (106) storia (60) sul campo (706) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (112) titoli (21) trasferte (22) Virtus (156) Viviani (3)