lunedì 15 novembre 2021

Mens Sana sette bellezze: la capolista se ne va, aspettando che arrivino Fucecchio e Costone

Vittoria e primo posto solitario. Il settimo turno di campionato non poteva sorridere di più alla Mens Sana Basketball Academy, con il successo facile su Liburnia (88-61) e il crollo inopinato di Fucecchio con Valdera (62-70). Dice che ora si presenta il segmento di calendario più difficile, intanto però ci si arriva guardando tutti dall’alto. Una sensazione che non dispiace.
  
14 a 1 - È il parziale dei primi cinque minuti di gara, cui i volenterosi labronici hanno provato a replicare, salvo però vedere il lato di tabellone con i punti biancoverdi che correva sempre ad un’altra velocità rispetto al proprio. La gara non si è mai riaperta, il divario ha presto raggiunto le venti lunghezze ed è rimasto sopra quella soglia. “La capolista se ne va”, si canta sugli spalti, dove ci si scalda per i prossimi due appuntamenti casalinghi contro Fucecchio e Costone.
 
46 - Se nell’uggiosa domenica di metà novembre non vi hanno già ammorbato abbastanza con il ritiro dall’attività agonistica del n°46 più famoso, citiamo anche noi questo numero. È quello dei rimbalzi totali, 15 in più della malcapitata Liburnia. Unito al differenziale perse/recuperi, consente di avere a disposizione una ventina di possessi in più degli avversari. E se la distribuzione è quella dell’ultima giornata (59 tiri da due, 13 da tre) interessa a qualcuno il fatto che dai 6,75 la percentuale si fermi al 7%? Viene da rispondere no.
 
IL TABELLINO - Menconi 8, Pannini 8, Iozzi 10, Sprugnoli 2, Giorgi, Benincasa 8, Milano 7, Del Cucina 16, Sabia 7, Santini, Bovo 6, Tognazzi 16. Gloria un po’ per tutti, come si suol dire. Anche minuti per tutti, che non fa mai male: permette di non spremere troppo i top player, permette di tenere in allerta chi invece ha minore incidenza nelle rotazioni.
 
BANDIERA GIALLA - Una passeggiata con Pontedera, squadra materasso del gruppo. Il Costone si impone 97-46, con 30 punti di Bruttini ad impreziosire il bilancio di una serata condotta con agilità a partire dal 3’, quando coach Fattorini ha chiamato un timeout per ricordare ai suoi quale fosse lo spirito con cui affrontare la gara. La risposta è arrivata immediata.
 
LE ALTRE - Biancorosso - Audax 78-60, Vela - Invictus sospesa “per impraticabilità di campo” (blackout causato dal maltempo che imperversava sulla zona di Camaiore), Fucecchio - Valdera 62-70, Us Livorno - Campi Bisenzio 56-75, Cmb - Altopascio 54-71, Montale - Laurenziana 68-71. Per questa classifica: Mens Sana 14, Altopascio, Fucecchio 12, Laurenziana, Montale, Costone, Biancorosso, Campi Bisenzio 10, Valdera, 8, Liburnia, Cmb, Audax 4, Us Livorno 2, Invictus, Vela, Pontedera 0.
 
LA PROSSIMA - Effettivamente, come si diceva in apertura, adesso arriva la parte intrigante del calendario. Valdera, Fucecchio, Altopascio, Biancorosso, Costone e Montale in rapida successione, con due sole partite in viale Sclavo e quattro in trasferta. Lo si evince dalla classifica, nel giro di cinque settimane (cinque e non sei perché con Biancorosso è di mercoledì, nel bel mezzo tra la trasferta di Altopascio e il derby) saranno affrontate le rivali più 'nobili', prima di un finale di girone d’andata all’apparenza morbidissimo con Vela e Us Livorno. Oh, i più attenti ricorderanno che a parte Altopascio il percorso è uguale per tutti, quindi le difficoltà che attendono la Mens Sana sono sostanzialmente le stesse in arrivo anche per le altre.
Dunque, la prossima è a Capannoli, alle 18,30. Valdera ha appena vinto a Fucecchio, prendendo il largo (+12) nel terzo periodo e poi contenendo abbastanza bene il tentativo di rimonta della più quotata formazione di casa.

Stefano Salvadori


***
 
Leggi anche: 











 
 
 


 
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (69) Anichini (68) Asciano (34) associazione (61) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (22) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (15) Coldebella (2) Colle (38) Comune (23) consorzio (70) Costone (68) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (2) Fortitudo (1) Frullanti (150) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (148) mercato (90) Minucci (28) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (6) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (58) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (95) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (84) sponsor (28) statistiche (105) storia (59) sul campo (631) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (110) titoli (21) trasferte (22) Virtus (101) Viviani (3)