giovedì 30 luglio 2015

Cosa significa l'arrivo di Dane DiLiegro

L'annuncio dell'arrivo di Dane DiLiegro è un punto di svolta del mercato della Mens Sana. Non solo perché ufficializza la già ventilata strategia di spendere nei ruoli di play e guardia i due stranieri, ma anche perché è il via libera definitivo a quell'idea di squadra a cui viene da pensare che manchino appunto solo i due stranieri e forse l'esterno italiano di esperienza (il 29enne Stefano Borsato?), ma le varie caselle legate ai giovani magari sono solamente da annunciare.

La scelta è di fissare questa giornata con le dichiarazioni dei protagonisti. Non tutti le hanno viste o sentite tutte, o magari le hanno solo udite di sfuggita e poi leggerle è un'altra cosa. Ecco dunque la sliding door DiLiegro nelle parole dello stesso Dane, di coach Alessandro Ramagli attraverso la nota del club e del presidente Lorenzo Marruganti ad Antenna Radio Esse.

Dane DiLiegro

"Ho visto la città, bellissima, tutta la società, il palazzo, non vedo l'ora di cominciare. Sono un tipo di giocatore per cui non importa come stanno andando le cose, io lotto. E amo il duro lavoro: non sono certo il giocatore più talentuoso al mondo, ma garantisco che lavoro più duro di tutti".

"Quando sono venuto da avversario ricordo un palazzo pazzo per la sua squadra, tanta passione, amore per il basket, la squadra, la città... Adesso è il mio turno di giocare per questa squadra".

"Mangio molto, mi hanno detto che a Siena ci sono alcuni dei migliori ristoranti, il cibo migliore, una gran carbonara. Non vedo l'ora di vivere la città, la cultura, il modo di vivere toscano".

"Per me la Legadue è la miglior seconda divisione al mondo, un campionato molto competitivo, molto rispettato: sono contento di essere tornato dopo un anno in Israele e di essere parte di quello a cui si sta lavorando qui". 


Alessandro Ramagli

"DiLiegro è un giocatore che dà il senso della strategia usata nella costruzione squadra. Avremo un pacchetto di lunghi italiani che comprenderà giocatori giovani e Dane, che sarà il centro titolare, rappresenterà per noi l’addizione di esperienza". 

"È un giocatore che ha fatto della capacità di lottare sul campo il suo punto forza e per questo non potrà non fare breccia nel cuore dei tifosi di Siena. Sarà un punto di riferimento significativo sia offensivo che difensivo e gli diamo un caloroso benvenuto. Adesso possiamo continuare la costruzione del nostro roster sapendo che potremo avere a disposizione un giocatore come lui".


Lorenzo Marruganti

"Ci siamo trincerati dietro un silenzio di due-tre settimane ma è stato un mercato complicato e spero nei prossimi giorni di riuscire a dare qualche altra ufficializzazioneLa possibilità di giocare con un americano passaportato ci permetterà di costruire la squadra coi due stranieri nelle posizioni del play e della guardia". 

"Il giocatore aveva offerte anche molto più alte, la Mens Sana e Ramagli hanno avuto un peso. E' stato più difficile muoversi per costruire quel mosaico di cui ogni giocatore costituisce un tassello: questa mossa ci ha sbloccato, sono fiducioso per i prossimi giorni. Ci sono tanti rumors, ci sono stati affibbiati tanti giocatori, dobbiamo chiudere alcune situazioni a cui siamo molto vicini, spero di farlo a breve. Ramagli non ha una filosofia rigida, dovremo fare una squadra d'assalto, combattiva, che rappresenti lo spirito della città e della Mens Sana". 

"Novità sullo sponsor? Per ora nessuna, stiamo continuando a lavorare anche in questa direzione: è una cosa importante, vediamo se riusciamo a cogliere finalmente i frutti di questo lavoro". 

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (66) Anichini (46) Asciano (12) associazione (59) avversari (138) Bagatta (7) baskin (1) Binella (16) Catalani (3) città (12) Coldebella (2) Colle (15) Comune (18) consorzio (69) Costone (21) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (48) Fortitudo (1) Frullanti (66) giovanili (36) Griccioli (12) inchiesta (69) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (35) Macchi (29) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (18) media (10) Mens Sana Basket (96) mercato (88) Minucci (27) Moretti (3) Nba (2) pagelle (2) palazzetto (2) personaggi (10) Pianigiani (4) Poggibonsi (9) Polisportiva (50) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (41) Serie A (3) Sguerri (12) società (75) sponsor (27) statistiche (105) sul campo (500) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (92) titoli (21) trasferte (22) Virtus (31) Viviani (3)