martedì 13 marzo 2018

La Mens Sana agli italiani

Dalla produzione degli italiani la Mens Sana non prescinde. Pur con errori o passaggi a vuoto, è impensabile aspettarsi di più da Ebanks e Kyzlink, che nelle ultime due partite ha avuto numeri da americano vero, che non è realistico aspettarsi con continuità. Ma c'è una quota di punti segnati dagli italiani da cui dipende la stagione della Mens Sana: solo raggiungerla è sinonimo di vittoria.
 
A Latina Ebanks e Kyzlink hanno messo insieme 50 punti. Una maggiore produzione dai suoi stranieri la Mens Sana l'aveva avuta solo con Napoli all'andata (allora c'era Turner): 52 punti, ma con un tempo supplementare. Dagli italiani sono arrivati 29 punti, non lontano da quella di ognuno dei due stranieri presi singolarmente: erano stati di meno solo alla quinta giornata a Scafati, 23, e due settimane dopo a Biella, 27, comunque due partite a punteggio basso, 63 e 57 punti segnati di squadra rispettivamente. A Latina dagli stranieri è arrivato il 63.3% dei punti di squadra, dagli italiani il 36.7%: di meno dagli italiani, di un'unghia, era successo solo una volta, proprio a Scafati, il 63.5% dei punti.


Allargare lo sguardo anche al numero di tiri presi e al numero di possessi i cui terminali sono stati gli italiani o gli stranieri rincara la dose. Gli stranieri hanno catalizzato un numero analogo di possessi solo contro Napoli, ma in una partita di 45 minuti invece che di 40, e contro Cagliari, la partita a più alto numero di possessi del campionato (ed è vero che Turner fu un fantasma, ma fu il giorno del massimo stagionale di Ebanks). Per quanto riguarda il rendimento degli italiani, quello di Latina è stato il minimo stagionale del numero di tiri presi dagli italiani: solo 23. In proporzione sul totale, erano stati meno solo a Scafati: 42.3% dei tiri dagli italiani (e 58.7% dagli stranieri), contro il 44.2% di Latina (e 55.8% degli stranieri). E sempre a Scafati gli italiani furono i terminali del 41.7% dei possessi (58.3% gli stranieri), unica occasione in cui il dato è stato inferiore al 44% di Latina (56% degli stranieri). Giova ricordare l'evidenza: gli stranieri sono due, e gli italiani sette.

*** 

Se sembra che si stia giocando coi decimali dando letture numeriche incomprensibili, non sfuggirà che si sono citate solo sconfitte, quando si sono manifestate certe tendenze. E infatti tra vittorie e sconfitte la differenza è netta e indica la strada. Dei 20.2 punti che alla Mens Sana vengono a mancare quando perde rispetto a quando vince, 16.6 sono i punti in meno degli italiani (e 3.6 degli stranieri).


C'è una quota che fa la differenza. Quando la Mens Sana ha avuto almeno 49 punti dagli italiani ha sempre vinto (non può contare Rieti, giocata con uno straniero solo). Quando ne ha avuti meno, non ha mai vinto (più che un'eccezione, l'andata con Napoli resta comunque una partita che non era stata vinta nei tempi regolamentari).

Incrociare banalmente questi dati con quelli del precedente studio sul legame tra l'efficacia difensiva e l'efficienza offensiva (il miglior attacco è la difesa) aiuta ad aggiungere il corollario che, se gli stranieri un certo standard riescono a garantirlo comunque, è la produzione degli italiani a trarre il maggior beneficio dalle migliori opportunità generate da una difesa che funziona. Semplificando: difendere meglio è l'unico modo per avere il rendimento che serve dagli italiani. E senza produzione degli italiani non si è mai vinto.


        
***    
    

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (34) Anichini (38) Asciano (3) associazione (51) avversari (138) Bagatta (7) baskin (1) Binella (15) Catalani (3) città (8) Coldebella (2) Colle (3) Comune (10) consorzio (65) Costone (2) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (48) Fortitudo (1) Frullanti (36) giovanili (28) Griccioli (12) inchiesta (64) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (34) Macchi (7) Mandriani (10) Marruganti (20) Mecacci (18) media (10) Mens Sana Basket (93) mercato (78) Minucci (26) Moretti (3) Nba (2) pagelle (1) personaggi (8) Pianigiani (4) Poggibonsi (3) Polisportiva (40) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (36) Serie A (3) Sguerri (10) società (41) sponsor (25) statistiche (100) sul campo (444) Tafani (11) tecnica (1) tifosi (79) titoli (21) trasferte (22) Virtus (9) Viviani (3)