venerdì 10 novembre 2017

Bine&Roll: La prima Mens Sana secondo Matteo

"Chiamati a sé i suoi dodici discepoli, diede loro potere sugli spiriti impuri per scacciarli e guarire ogni sorta di malattia e di infermità" - Matteo 10:1

Quante cose sono cambiate? Molte. Quasi tutte.
Ci voleva? Beh di certo proporre uno “shock” tecnico e tattico ha pagato dividendi immediati ed è stata una scelta proficua.
  
Entusiasmo, risveglio, voglia di divertirsi in campo e di far divertire il pubblico di conseguenza.
Sulla questione dei quintetti e della nuova struttura ha già scritto con chirurgica precisione StSal, quindi affronteremo in questo mio contributo cosa è cambiato nello specifico del campo.
Nel dettaglio?
Il primo bel segnale, senza dubbio, i 61 punti segnati all’intervallo. 61.
Dato dalla coralità, dal giocare insieme, dall'essere tutti coinvolti.

Coinvolgimento - Passaggi, Uscite dai blocchi, ribaltamenti, tutti i giocatori toccano la palla.
  
SCELTE PER ELSTON
Ad esempio.
Permettere a Turner di scegliere su quali blocchi uscire e costringendo la difesa ad inseguirlo, chiave per limitare il palleggio del buon Elston e garantire quanto prima un vantaggio sulla difesa.

Scelta di Turner sulle uscite dai blocchi, pick and roll laterale, Simonovic conclude
  
SIMONOVIC – LESTINI: GLI ECLETTICI
L’ingresso di Simonovic nel quintetto di partenza ed un utilizzo sopra ai 20 minuti (probabilmente destinato a crescere) ha chiarito una volta per tutte le intenzioni “aziendali”.
Dare al ragazzo la possibilità di toccare il campo con continuità per una doverosa crescita per “liberare” Ebanks in un ruolo probabilmente più idoneo.
E quindi un 5 con spiccate caratteristiche di giocatore eclettico, capace di giocare fronte a canestro e sopra il ferro per liberare tutto il talento del buon Devin, a cui è concesso di  giocare con la palla in mano in più parti del campo.
Mentre dell’ex compagno di Kobe è stato fin qui più facile tracciarne il talento anche sotto la gestione Griccioli, questa nuova struttura ha prodotto azioni spettacolari del giovane montenegrino (che ha finalizzato alley-hoop ed a finire pick and roll giocati con il campo molto aperto) ma anche, ottimi tiri per Lestini, la cui struttura non rende forse merito alle capacità balistiche.
Campo aperto, spaziature, tagli, passaggi consegnati

SCORRIBANDEVIN
Il campo più aperto per il buon Devin, messo in condizioni di giocare maggiormente dal palleggio 1c1 fronte a canestro ma anche di poter giocare passaggi consegnati con i compagni (hand-off) per poi riattaccare dal palleggio.

1c1 di Ebanks, palla consegnata, nuovo 1c1 di Ebanks
  
IN-OUT & EXTRA PASS
Un discreto equilibrio del gioco ha quindi consentito di usare il campo non solo per correre da canestro a canestro (nord-sud) ma anche da un lato all’altro (est-ovest), costringendo una malcapitata Eurobasket ad inseguire.
Qui una delle novità: l'utilizzo degli esterni in post basso, capaci di giocare in vantaggio di stazza e centimetri contro i diretti avversari per ricevere vicino a canestro (IN) ma capaci di innescare i compagni dopo l'inevitabile scelta degli avversari di collassare in area (OUT).
Sandri in post basso, tiro da tre punti di Lestini
Sandri in post basso, Turner sceglie l'uscita (inseguito), Lestini con vantaggio per il tiro da tre punti
DIFESA
Al momento, il vero problema persistente che non ha risentito, con la stessa rapidità dell’attacco, di nuovo entusiasmo.
La grandissima produttività offensiva, quindi, ha “mascherato” i problemi difensivi che appaiono i più evidenti e che richiederanno molta applicazione per far sì che le lacune vengano colmate.

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (34) Anichini (38) Asciano (3) associazione (51) avversari (138) Bagatta (7) baskin (1) Binella (15) Catalani (3) città (8) Coldebella (2) Colle (3) Comune (10) consorzio (65) Costone (2) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (48) Fortitudo (1) Frullanti (36) giovanili (28) Griccioli (12) inchiesta (64) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (34) Macchi (7) Mandriani (10) Marruganti (20) Mecacci (18) media (10) Mens Sana Basket (93) mercato (78) Minucci (26) Moretti (3) Nba (2) pagelle (1) personaggi (8) Pianigiani (4) Poggibonsi (3) Polisportiva (40) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (36) Serie A (3) Sguerri (10) società (41) sponsor (25) statistiche (100) sul campo (444) Tafani (11) tecnica (1) tifosi (79) titoli (21) trasferte (22) Virtus (9) Viviani (3)