martedì 14 giugno 2022

Sfumato Nepi, c'è Terrosi. Ambizione Costone, società a lavoro per affermarsi anche in Gold

Che si trovino a Montarioso o al bar dei Fusari ma anche a Grosseto, al ristorante degli Attortellati, non c’è dubbio che i dirigenti di casa Costone stanno lavorando per vivere una stagione in C Gold da grandi protagonisti. Un cantiere aperto per costruire una squadra competitiva che, sulla scia dell’entusiasmo della Silver vinta, possa avere grandi ambizioni nella categoria superiore.


CHI RESTA E CHI PARTE – A guardare le prime manovre, è chiaro che il Costone punta sulla continuità. Terminati i festeggiamenti, la prima cosa è stata confermare lo staff tecnico guidato da coach David Fattorini, ma anche due giocatori come Ondo Mengue e Silveira, tra i più trascinanti e decisivi per la vittoria del campionato. Hanno lasciato invece Montarioso i due Mencherini e Scekic. Certo di un posto in squadra Victor Juliatto che, dopo il lungo infortunio dell'ultima stagione, rappresenta di fatto una sorta di primo nuovo innesto per il team gialloverde e, essendo già ampiamente inserito nell’ambiente, le aspettative per il lungo brasiliano sono decisamente elevate. Confermatissimo anche Angeli, sempre utile e prezioso per le dinamiche tattiche gialloverdi. Non si dovrebbe muovere Ceccarelli così come sembra sottintesa, quasi scontata, la conferma di capitan Gigi Bruttini


OBIETTIVI COSTONIANI - Obiettivo dichiarato per la società della Piaggia? Siamo onesti: per un quintetto con Ceccarelli, Bruttini, Ondo Mengue, Silveira e Juliatto, parlare di salvezza sembra limitante e assolutamente non rispettoso delle doti tecniche dei costoniani. Un piazzamento playoff sembra ampiamente alla portata del Costone.

 

COLPI DI MERCATO: SFUMATO NEPI, ARRIVA TERROSI - A testimonianza delle ambizioni costoniane ci sono i primi eclatanti movimenti di mercato. Ufficiale l'arrivo in gialloverde di Gianni Terrosi, guardia classe 1989 proveniente da Castelfiorentino, prodotto del settore giovanile della Virtus ma esploso a Empoli in Serie B. Stiamo parlando di un giocatore espero e - soprattutto - con tanti punti nelle mani (nell'ultimo campionato ha viaggiato a 14.5 di media), che può alternarsi con Bruttini nel ruolo di 2 ma anche svolgere mansioni di sesto uomo. Insomma, un vero e proprio colpo di mercato che arriva dopo che era sfumata quella che sarebbe stata la trattativa dell'estate, cioè quella per riportare in gialloverde Alessandro Nepi, in uscita dalla Virtus. Nepi andrà a Castelfiorentino, in uno strano "risico" cestistico che visto coinvolte Castello, Costone e Virtus.


SOCIETÀ E SETTORE GIOVANILE - Continuità e ambizione sono parole chiave anche sul fronte societario non ci sono dubbi sull’impegno di Vismederi e quindi del presidente Montomoli. Questo primo scorcio di estate ne è una chiara testimonianza. C’è semmai da costruire un settore giovanile in grado di produrre elementi futuribili in ottica prima squadra: nel campionato appena vinto il Costone ha sempre impiegato una media di 7-8 giocatori, per confermarsi a livelli via via sempre superiori occorre che il roster sia più lungo e profondo. Quindi, per non dover obbligatoriamente ricorrere al mercato, occorre che qualche giocatore venga costruito “in casa”, creando un movimento di settore giovanile solido e futuribile. Da questo punto di vista forse il Costone deve ancora crescere, anche se non si tratta di un passaggio né banale né immediato.

 

Andrea Frullanti


***

Leggi anche: 

Sponsor, Franceschini coach e rinnovamento del roster. Virtus, rivoluzione al via

Il saluto di Lenardon. I titoli di coda sulla stagione della Virtus

Gara-1 è di Montecatini ma la Virtus c’è. Serve un’impresa a Siena per allungare la serie

Virtus ai playoff. Contro Montecatini 1: numeri, consapevolezze e un ex nella sfida più difficile

Volata playoff, la Virtus deve vincere. E sperare. Ipotesi e scenari dell'ultima giornata

La storia e l’ambizione, la cavalcata e i suoi protagonisti: COSTONE PROMOSSO IN SERIE C GOLD

Virtus nelle secche senza tiro, il k.o. vale doppio: playoff, occasione persa (meritatamente)

Metamorfosi e vibrazioni positive: Virtus in zona playoff e padrona del suo destino 

Vittoria e fiducia ritrovate, con 3 sorpassi in classifica: Virtus di lusso con Prato 

Classifica, formula e scontri diretti: Virtus, scacco al campionato in 4 mosse

Super clima, ex e fisicità: battuta la Mens Sana nel derby spettacolo, Costone al sapore di Gold

Castello passa al PalaPerucatti, la Virtus si è smarrita: spettro dei play-out

La Gema passa, ma non senza fatica. Virtus, una "buona sconfitta" contro Montecatini

Virtus, così non va. Crolla a Livorno, adesso deve cambiare mentalità per salvare la stagione 

“Flu game” a Lucca. Decimata e influenzata, la Virtus si arrende

Prove di continuità per la Virtus. Lucca e Livorno in trasferta per il definitivo rilancio

La Virtus risorge a Pisa. Vittoria di carattere, è la possibile svolta dell'annata 

La discontinuità condanna la Virtus: non ci sono più margini d'errore, è il momento della verità

Assenze, la prima di Drigo e una Spezia più forte. Virtus battuta e fuori dalla zona playoff

L'addio di Bruno, il mercato e 7 partite (più una). Virtus, è il mese che decide la stagione

Mal di trasferta, assenze e classifica fluida. La sottile linea di galleggiamento della Virtus 

Giovani, concreti e decisivi. La Virtus batte Valdisieve e mette in mostra i suoi gioielli 


 
 

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (70) Anichini (68) Asciano (34) associazione (61) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (22) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (16) Coldebella (2) Colle (38) Comune (25) consorzio (70) Costone (89) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) derby (1) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (2) Fortitudo (1) Frullanti (176) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (148) mercato (90) Minucci (28) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (8) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (60) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (125) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (84) sponsor (28) statistiche (106) storia (59) sul campo (672) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (110) titoli (21) trasferte (22) Virtus (127) Viviani (3)