giovedì 31 marzo 2022

Vittoria e fiducia ritrovate, con 3 sorpassi in classifica: Virtus di lusso con Prato

La Virtus batte Prato 94-73 e ritrova il successo dopo cinque sconfitte consecutive. Un risultato importante, sia nel punteggio che per il grande valore della vittoria. È un’affermazione che rilancia il team rossoblù e che dà una svolta alla classifica virtussina: i due punti permettono alla squadra di Spinello di uscire dalla zona playout, superare ben tre squadre e vedere molto vicini l’ottavo posto e quindi i playoff.



IL MOMENTO DECISIVO
Dopo un primo tempo equilibrato la Virtus è riuscita a prendere in mano le redini dell’incontro a inizio terzo quarto, creando separazione nel punteggio, prendendo fiducia e andando in crescendo fino alla fine. Insomma, oltre alla vittoria la Virtus ha saputo trovare sia applicazione difensiva che grande qualità nelle esecuzioni offensive, con una buonissima circolazione di palla che ha messo in grande difficoltà la difesa pratese. In serata di grazia Giulio Bartoletti, autore di 22 punti. 21 invece quelli di Alessandro Nepi, in doppia cifra anche Zambonin con 16 e Lenardon con 12. A testimonianza della grande continuità offensiva con cui ha giocato la Virtus ci sono i 9 punti a testa per Calvellini e Olleia.

LA CHIAVE
C’è però un’altra menzione d’obbligo da dover fare ed è per Gabrio Costantini e la sua grande prestazione difensiva, testimoniata da un plus-minus di +15 (al pari di Bartoletti e secondo solo a Zambonin, che ha un +18 ma con 12’ in più sul parquet). Costantini è la fotografia della grande applicazione e convinzione con cui ha giocato la Virtus: doti importanti che hanno permesso di trovare la giusta confidenza e ottenere una vittoria che vale tantissimo.

IN CAMPIONATO
Infatti, il successo contro Prato dà tutto un altro significato alla classifica della Virtus. Superate in un colpo solo Quarrata, Lucca e Valdisieve (quest’ultima è raggiunta a quota 22 punti ma la Virtus ha vinto all’andata con i fiorentini che affronterà di nuovo il 9 aprile). Insomma, due punti hanno permesso alla Virtus di passare dalla dodicesima alla nona posizione, a strettissima distanza dalla zona playoff e dall’ottavo posto, occupato attualmente dalla Sinergy Valdarno, squadra con cui la Virtus è in vantaggio nel doppio confronto. Tutti elementi, questi, che possono dare nuovo slancio e una ritrovata fiducia all’ambiente virtussino, proprio come la squadra ha saputo trovare la giusta confidenza nel corso della partita con Prato. In tal senso, con tre giornate ancora in calendario, i giochi sono apertissimi. 

Andrea Frullanti

***

Leggi anche:  

Classifica, formula e scontri diretti: Virtus, scacco al campionato in 4 mosse

Castello passa al PalaPerucatti, la Virtus si è smarrita: spettro dei play-out

La Gema passa, ma non senza fatica. Virtus, una "buona sconfitta" contro Montecatini

Virtus, così non va. Crolla a Livorno, adesso deve cambiare mentalità per salvare la stagione 

“Flu game” a Lucca. Decimata e influenzata, la Virtus si arrende

Prove di continuità per la Virtus. Lucca e Livorno in trasferta per il definitivo rilancio

La Virtus risorge a Pisa. Vittoria di carattere, è la possibile svolta dell'annata 

La discontinuità condanna la Virtus: non ci sono più margini d'errore, è il momento della verità

Assenze, la prima di Drigo e una Spezia più forte. Virtus battuta e fuori dalla zona playoff

L'addio di Bruno, il mercato e 7 partite (più una). Virtus, è il mese che decide la stagione

Mal di trasferta, assenze e classifica fluida. La sottile linea di galleggiamento della Virtus 

Giovani, concreti e decisivi. La Virtus batte Valdisieve e mette in mostra i suoi gioielli 




 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (71) Anichini (68) Asciano (34) associazione (61) avversari (138) Bagatta (8) baskin (1) Binella (16) C Gold (25) C Silver (32) Catalani (3) Chiusi (25) città (18) Coldebella (2) Colle (38) Comune (25) consorzio (71) Costone (92) Costone femminile (15) Crespi (8) Cus (1) De Santis (2) Decandia (1) derby (1) Eurolega (2) ex (49) Finetti (1) fip (3) Fortitudo (1) Frullanti (178) giovanili (40) Grandi (39) Griccioli (12) inchiesta (71) infortuni (5) iniziative (5) Legabasket (1) Libero basket (1) Lnp (35) Macchi (31) Maginot (1) maglia (7) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (19) media (13) Mens Sana Basket (148) mercato (90) Minucci (28) Monciatti (1) Moretti (3) Nba (3) pagelle (8) palazzetto (8) personaggi (19) Pianigiani (4) Poggibonsi (31) Polisportiva (62) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (125) Serie A (3) Sguerri (22) silver (1) società (85) sponsor (28) statistiche (106) storia (59) sul campo (676) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (112) titoli (21) trasferte (22) Virtus (130) Viviani (3)