sabato 19 maggio 2018

#cheaccademy Under 13 e la ‘dinasty’ Cappelletti prima del gran finale

La stagione della Mens Sana Basketball Academy si sta dirigendo a grandi passi verso la voltata finale. La settimana prossima l’Under 16 campione di Toscana affronterà il concentramento con l’obiettivo di staccare il pass per le finali nazionali. A giugno i fari saranno puntati sugli Under 18. Intanto passiamo in rassegna l’unica squadra che ancora era sfuggita al nostro scanner: l’Under 13.
  

LA SQUADRA DELLA SETTIMANA

Sono i più giovani del settore giovanile biancoverde. Ma ciò non significa che siano meno impegnati, anzi. La squadra dell’Under 13, guidata da coach Andrea Cancelli, ha preso parte quest’anno a un campionato decisamente impegnativo: 102 squadre toscane ai nastri di partenza, divise in 23 gironi da 4 compagini l’una. 

Grazie a due secondi posti nelle prime due fasi del campionato, l’Under 13 della Mens Sana è riuscita a qualificarsi nella fascia A, quella in cui si giocava per il titolo e che vedeva impegnate le migliori 24 compagini del Granducato divise in 4 gironi. Biancoverdi alle prese con una Virtus Siena (la “Rossa”, dopo aver affrontato anche nella prima fase i cugini di Viale Vivaldi della rappresentativa “blu”), Legnaia, Don Bosco Livorno, Piombino e Pistoia. Solo una andrà alle Final4. 

Ma quella squadra non sarà la Mens Sana che in quest’ultima fase ha ottenuto solo una vittoria, contro Pistoia. Il lizza c’è sempre la Virtus che sta lottando tenacemente con Legnaia, mentre la squadra di coach Cancelli si è fatta comunque onore, pagando però il gap con squadre decisamente più attrezzate, specialmente dal punto di vista fisico. C’è da migliorare, specie nell’impatto e nell’approccio alle gare. Ma in ogni modo, questa fase finale con le migliori squadre della Toscana può risultare molto utile per misurarsi e confrontarsi con i più forti.


IL GIOCATORE DELLA SETTIMANA

E’ la settimana clou per l’Under 16 di coach Michele Catalani che se ne va all’interzona di Morciano di Romagna - Mestre, Bergamo e Cuneo gli avversari - per cercare l’accesso alle finali nazionali di Bassano del Grappa (in programma dal 18 al 24 giugno). Tra i protagonisti di questa squadra c’è un altro componente della “dinastia” più numerosa del settore giovanile mensanino. Stiamo parlando di Carlo Cappelletti, fratello di Alessandro, e figlio d’arte di Adolfo, ex giocatore di Serie B. Nato l’11 marzo 2002 e arrivato a Siena all’età di 14 anni, oggi Carlo Cappelletti convive nella foresteria con i cugini - spoletini anche loro - Vittorio e Saverio Bartoli. Quando si dice «buon sangue non mente»…

Il suo idolo è l’ex Mens Sana Marquez Haynes, il suo sogno - dichiarato - nel cassetto è quello di giocare una finale con la stessa maglia del fratello, possibilmente quella della Mens Sana. Specialista dell’uno contro uno in attacco, è la guardia titolare dell’Under 16, ormai in pianta stabile anche con l’Under 18 e 20. Quest’anno ha avuto l’onore di meritarsi anche di fare qualche allenamento con la prima squadra sotto gli occhi attenti del fratello infortunato. Molto attaccato alla famiglia, soprattutto alla sorella Claudia, che viene descritta come una «vera fuoriclasse della ginnastica ritmica». Insomma, una famiglia nata per lo sport. Carlo Cappelletti è un ragazzo dotato di cuore e passione, è un vero guerriero del parquet. Deve migliorare per mantenere una maggiore costanza, soprattutto mentale, durante tutto l’arco dei 40 minuti. Ma alla sua giovane età si tratta di un piccolo neo. Su cui lavorare per migliorarsi ancora, il tempo è dalla sua.


LE PARTITE

Ultimi risultati - Under 13 Virtus Rossa-Mens Sana 71-33. Under 18 Elite Mens Sana-Pontedera 63-74. Under 15 Laurenziana-Mens Sana 76-55. Under 18 Elite Montecatini-Mens Sana 71-66. Under 18 Ecc. Caserta-Mens Sana 30-89. 

Prossime partite - 20 maggio, ore 11: U13 Mens Sana-Piombino. 20 maggio, ore 11.15: U15 Prato-Mens Sana. 21 maggio, ore 20.30: U18 Elite Mens Sana-Vela Basket. 

Concentramento Under 16:
Gara 1: 24 maggio, ore 16: Mens Sana-Mestre
Gara 2: 24 maggio, ore 18: Cuneo-Bergamo

Gara 3: 25 maggio, ore 16: Vincente G1-Vincente G2
Gara 4: 25 maggio, ore 18: Perdente G1-Perdente G2

Gara 5: 26 maggio, ore 10: Vincente G4-(squadra non incontrata)
Gara 6: 26 maggio, ore 12: Perdente G4-(squadra non incontrata)



***    
     

Leggi anche:

Con franchezza

Under 18 alle Finals. Fari su Misljenovic

Crema Catalani

L'ultima volta fuori dai playoff di A2 per due anni di fila, poi...


Il tempo delle mele: l'Under 14. E Lurini per i più grandi

I premi alla stagione, i tifosi, i giovini e il futuro

Scendono le luci

Non c'è ciliegia sulla Tortona. Mens Sana fuori dai playoff

Under 16 Eccellenza campioni di Toscana. E riflettori su Vittorio Bartoli


Dal settimo al dodicesimo posto: tutte le combinazioni dell'ultima giornata

Una possibilità su cinque per non andare in vacanza il 23 aprile

C'era una volta Virtus Roma-Mens Sana...

La salvezza, gli sciabolatori, Cesare e le fideiussioni

Alla scoperta di Riismaa. E la Primavera Under 15: è l'ora di sbocciare

Scenari playoff, nel mirino quota 30. E Agrigento

Odor di salvezza

Tornei dentro l'uovo. Com'è andata

L'uscita di scena di Bertoletti
   
Meglio TARdi che mai

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (24) Anichini (28) associazione (50) avversari (137) Bagatta (7) Binella (15) Catalani (3) città (1) Coldebella (2) Comune (10) consorzio (64) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (46) Fortitudo (1) Frullanti (24) giovanili (27) Griccioli (12) inchiesta (64) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (33) Macchi (4) Marruganti (20) Mecacci (18) media (10) Mens Sana Basket (91) mercato (77) Minucci (26) Moretti (2) Nba (2) Pianigiani (4) Polisportiva (39) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (26) Serie A (3) società (35) sponsor (25) statistiche (91) sul campo (392) Tafani (11) tifosi (79) titoli (21) trasferte (22) Viviani (3)