mercoledì 15 ottobre 2014

Chi sono gli spettatori della Mens Sana

Di cornice avevamo trattato, di pancia più che di testa, come primo motivo di interesse della partita di domenica con Empoli. E' molto interessante, con alcuni punti di cui sarebbe interessante discutere, l'analisi fatta da Francesco Anichini sul suo blog Panem et Circenses (in bocca al lupo) per capire chi sono quei 2700 presenti all'esordio casalingo, con l'auspicio di numeri analoghi a partire da domenica col Cus Torino.

Un punto di partenza di particolare profondità, che PAnico prima sintetizza in Minucci vs Ricci e poi affronta con grande padronanza, è la lacerante spaccatura che ha vissuto per tutta la scorsa stagione il popolo della Mens Sana, evoluita in parte dopo gli eventi di quel 21 febbraio e rimasta in parte adesso. Senza il buonismo di ecumenismi forzati, la riunificazione definitiva varrebbe quanto la promozione in A-2.

Meriterà di tornarci, intanto buona lettura (e di nuovo il link)

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (66) Anichini (46) Asciano (12) associazione (59) avversari (138) Bagatta (7) baskin (1) Binella (16) Catalani (3) città (12) Coldebella (2) Colle (15) Comune (18) consorzio (69) Costone (21) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (48) Fortitudo (1) Frullanti (66) giovanili (36) Griccioli (12) inchiesta (69) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (35) Macchi (29) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (18) media (10) Mens Sana Basket (96) mercato (88) Minucci (27) Moretti (3) Nba (2) pagelle (2) palazzetto (2) personaggi (10) Pianigiani (4) Poggibonsi (9) Polisportiva (50) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (41) Serie A (3) Sguerri (12) società (75) sponsor (27) statistiche (105) sul campo (500) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (92) titoli (21) trasferte (22) Virtus (31) Viviani (3)