lunedì 27 maggio 2019

Basket City: Finali playoff in C, il Costone c’è ma Arezzo si prende gara-1

Un parziale, di 30-9, nel secondo quarto. È stato questo a risultare decisivo nella gara-1 delle finali playoff di Serie C Silver, dove Arezzo si impone sul Costone con il punteggio finale di 73-65. Un risultato amaro, come sempre quando si parla di una sconfitta, che fa partire l’effetto “sliding doors”: cosa sarebbe stato senza quel primo tempo chiuso da Arezzo con il 58% dall’arco?

In ogni modo, per i ragazzi di coach Braccagni c’è poco tempo per recriminare su questi fattori. Giovedì il Costone torna a giocare al PalasportEstra di Arezzo per gara-2 e lo fa con due consapevolezze in più. Che poi sono le dimostrazioni di quanto già detto alla vigilia. Punto primo: questa serie finale la si vince in difesa, cercando di negare quanto più possibile la via del canestro alle bocche di fuoco aretine. Kirlys, grande protagonista dell’allungo aretino, su tutti. Secondo fattore: l’impresa non è impossibile. Il primo atto della serie ci dice che i valori messi in campo tra le due squadre sono in assoluto equilibrio e che quindi ogni episodio, ogni possesso, ogni palla contesa può essere potenzialmente decisiva per far pendere da una parte o dall’altra l’ago della bilancia.

Certo, a patto che il team senese non commetta nuovamente l’errore di perdersi. Un po’ come avvenuto nel secondo periodo di gara-1. Semmai c’è da ripartire, sin da gara-2 (giovedì 30 maggio, palla a due alle 21), dalla reazione e dalla rimonta del team della Piaggia dell’ultimo quarto: trascinati dal solito Gigi Bruttini (27 punti per lui), i gialloverdi hanno ricucito lo strappo con Arezzo, senza però riuscire a colmare il gap maturato nei confronti degli amaranto.

Insomma, nonostante il vantaggio per la Sba, la serie è ancora aperta. Come è logico che sia quando si gioca al meglio delle 5 partite e si è disputato solo il primo incontro. Chiaro che gara-2 rappresenterà uno spartiacque di fondamentale importanza per indirizzare queste finali. Per entrambe le contendenti si apre una settimana di grande importanza, in cui lavorare per presentarsi al meglio al secondo atto della serie, cercando di recuperare soprattutto energie nervose oltre che fisiche.

Perché, anche se è banale dirlo, sono questi gli elementi che decideranno il confronto. La fatica ci sarà e si farà sentire da una parte e dall’altra ma, in questa sfida, solo chi avrà più lucidità e maggiore concentrazione potrà trarre dei vantaggi.


RISULTATI - Playoff Serie C, finale gara-1: Arezzo-Costone 73-65.
PROSSIMI INCONTRIPlayoff Serie C, finale gara-2: giovedì 30 maggio, ore 21, Arezzo-Costone. Gara-3: domenica 2 giugno, ore 20:30, Costone-Arezzo (@PalaEstra).

Nessun commento:

Posta un commento

gli argomenti

altre senesi (66) Anichini (48) Asciano (15) associazione (59) avversari (138) Bagatta (7) baskin (1) Binella (16) Catalani (3) Chiusi (5) città (12) Coldebella (2) Colle (19) Comune (18) consorzio (69) Costone (25) Costone femminile (1) Crespi (8) De Santis (2) Decandia (1) Eurolega (2) ex (48) Fortitudo (1) Frullanti (77) giovanili (36) Grandi (2) Griccioli (12) inchiesta (69) infortuni (5) iniziative (5) Lnp (35) Macchi (29) Mandriani (17) Marruganti (20) Mecacci (18) media (10) Mens Sana Basket (97) mercato (88) Minucci (27) Moretti (3) Nba (2) pagelle (2) palazzetto (2) personaggi (10) Pianigiani (4) Poggibonsi (12) Polisportiva (51) ramagli (19) Ricci (21) riposo (2) Salvadori (43) Serie A (3) Sguerri (13) società (77) sponsor (27) statistiche (105) sul campo (514) Tafani (11) tecnica (3) tifosi (94) titoli (21) trasferte (22) Virtus (36) Viviani (3)